“Dio e il mondo che verrà”, Domenico Agasso jr intervista Papa Francesco

89

Grande successo per il libro-intervista del giornalista carmagnolese Domenico Agasso jr a Papa Francesco, dal titolo “Dio e il mondo che verrà”.

Domenico Agasso Papa Francesco
La copertina del libro “Dio e il mondo che verrà”, intervista di Domenico Agasso a Papa Francesco

E’ in libreria da meno di un mese, ma ha già riscosso grande successo a livello nazionale il libro “Dio e il mondo che verrà”, ultima fatica editoriale del carmagnolese Domenico Agasso jr, che ha intervistato Papa Francesco su molti temi-chiave del suo pontificato.

Il volume, edito da Piemme, è composto da 128 pagine e prende spunto da un’immagine iconica del primo lockdown: la celebrazione pasquale del Santo Padre dello scorso 27 marzo 2020, solitario in una piazza San Pietro deserta e lucida di pioggia, con tutto il mondo collegato a seguirla in tv o in streaming.

Il carmagnolese Domenico Agasso jr racconta Papa Francesco

Man mano che l’epidemia di Covid-19 si diffondeva, con le sue angosciose conseguenze, Francesco si rivelava un punto di riferimento costante non solo per i fedeli, ma per tutti coloro che pativano per la malattia o la combattevano su vari fronti -si legge nella descrizione del volume- A un anno di distanza, rispondendo alle domande di Domenico Agasso jr, il Papa ci consegna le sue riflessioni per invitarci a trovare il significato e la grazia nascosti in un periodo di grande sofferenza per il mondo intero“.

Con le sue parole calorose, dirette, ricche di immagini suggestive, Francesco esorta a combattere il virus dell’indifferenza e dell’egoismo che ha portato il mondo vicino alla distruzione e soprattutto a coltivare con tenacia la speranza, che non risparmia dal male, ma dà la forza per affrontare gli ostacoli, anche quelli che appaiono insormontabili.

La speranza protegge dallo scoraggiamento e dalla disperazione, sconfigge la tentazione della rinuncia. Avere e trasmettere speranza significa sapersi affidare a Dio in ogni situazione della vita, specialmente nella prova, e preparare con fiducia un mondo nuovo“.

Domenico Agasso jr, sanbernardese, classe 1979, laureato in Scienze Politiche, da anni lavora nella redazione del quotidiano torinese “La Stampa”, di cui è diventato responsabile della rubrica Vaticaninsider, con il ruolo di vaticanista, seguendo anche il Santo Padre in diversi viaggi nel mondo.

Ha già all’attivo diversi libri, di cui alcuni scritti insieme al nonno, il compianto Domenico Agasso sr, e al padre Renzo, già vice-sindaco della città di Carmagnola.

Domenico Agasso jr nuovo coordinatore di Vaticaninsider