Domenico Agasso jr nuovo coordinatore di Vaticaninsider

101

Sanbernardese, classe 1979, da anni lavora al quotidiano “La Stampa”, curando proprio la rubrica dedicata al Vaticano. Con Vaticaninsider ha seguito Papa Francesco in diversi viaggi nel mondo.

Domenico Agasso jr Vaticaninsider
Domenico Agasso jr

Il giornalista carmagnolese Domenico Agasso jr è stato nominato nuovo coordinatore di Vaticaninsider, la rubrica de “La Stampa” che si occupa di Vaticano.
Sostituisce Andrea Tornielli, chiamato nei giorni scorsi da Papa Francesco alla direzione editoriale del Dicastero per la comunicazione della Santa Sede.

Agasso, sanbernardese, classe 1979, laureato in Scienze Politiche, dopo aver collaborato con “Il Sole 24 Ore”, da anni lavora nella redazione del quotidiano torinese (oggi parte del gruppo editoriale Gedi) e in particolare proprio alla rubrica Vaticaninsider, seguendo anche il Santo Padre in diversi viaggi nel mondo.

E’ figlio di Renzo Agasso, già vice-sindaco di Carmagnola, e porta lo stesso nome del nonno, Domenico Agasso senior, 97 anni, firma storica del giornalismo nazionale (Epoca, Famiglia Cristiana, Il nostro tempo, ecc) e autore di svariate pubblicazioni (tra cui la “Storia d’Italia” per la casa editrice Mondadori).

Anche Agasso jr ha già all’attivo diversi libri, di cui alcuni proprio insieme al nonno e al padre: “Un profeta dell’Africa. Daniele Comboni”, con una riflessione del card. Carlo Maria Martini (Editrice San Paolo); “Il piombo e il silenzio. Le vittime del terrorismo in Italia” (San Paolo); “Dentro la storia. Carlo Tancredi testimone di speranza” (San Paolo); “Il Risorgimento della Carità. Vita e opere di uomini e donne di fede” (Effatà Editrice); “I Fratelli della Sacra Famiglia. Sorsi di vita” (San Paolo); “Fratel Luigi Bordino” (Effatà).
Per Famiglia Cristiana ha anche curato l’opera editoriale in tredici volumi “I Santi nella Storia. Tremila testimoni del Vangelo”.