Domani al Consiglio comunale di Villastellone due mozioni della minoranza

273

Domani, lunedì 27 novembre, a Villastellone si riunisce il Consiglio comunale; nove i punti all’ordine del giorno, tra cui due mozioni del gruppo di minoranza Villastellone per Tutti.

villastellone minoranza mozioni
Domani al Consiglio comunale di Villastellone un ordine del giorno e due mozioni per il gruppo di minoranza

Nella serata di domani, lunedì 27 novembre 2023, alle ore 19, è in programma la riunione del Consiglio comunale di Villastellone.

L’ordine del giorno prevede nove punti, tra cui due mozioni e un Ordine del Giorni da parete del gruppo di minoranza Villastellone per Tutti.

La Regione anticipa i soldi per il nuovo ospedale unico Asl TO5 a Cambiano

L’OdG riguarda l’ospedale unico dell’Asl TO5 che verrà costruito a Cambiano, portando all’attenzione “l’aggravio dei costi pari a circa 100 milioni di euro stimato nel primo documento ufficiale, l’approvazione d’indirizzo della progettazione dell’opera, in parte legati a effetti inflattivi non stimati precedentemente e in parte dovuti alla piena messa in sicurezza del sito per motivi logistici, acustici e idrogeologici che complicano ulteriormente l’iter di realizzazione in tempi accettabili”.

Con l’Ordine del Giorno -che sarà sottoposto al voto dell’aula- si impegnano il sindaco e il Consiglio a richiedere un incontro con i sindaci e i Comuni del territorio perché vi sia un coinvolgimento forte di tutte le Comunità locali, oltre ad assicurazioni certe sulla prosecuzione dell’iter burocratico che possano portare alla realizzazione dell’ospedale in tempi ragionevoli, “considerata l’urgenza di un centro sanitario di facile accesso per la popolazione di Villastellone”.

Nascerà la circonvallazione di Villastellone, a servizio del nuovo ospedale Asl TO5

La prima mozione della minoranza riguarda il passaggio a Villastellone della terza tappa del Tour de France 2024, lunedì 1° luglio, con partenza da Piacenza e arrivo a Torino.

Considerata l’importanza dell’evento, Villastellone per Tutti chiede all’Amministrazione di promuovere la bicicletta come mezzo di trasporto sostenibile incoraggiando la creazione di percorsi ciclabili sicuri e la sensibilizzazione sulla corretta condivisione delle strade, di collaborare con le associazioni per sviluppare iniziative durante il periodo del Tour in modo da attrarre visitatori e sostenere l’economia locale, e di organizzazione eventi correlati al Ciclismo, come dibattiti, incontri e cineforum.

Ufficiale: il Tour de France 2024 passerà a Carmagnola (e non solo)

La seconda mozione chiede la realizzazione di una Panchina Europea. Spiegano da Villastellone per Tutti: “Il fine è quello di creare un semplice e utile momento collettivo di riflessione intorno all’appartenenza all’Europa, con l’obiettivo di simboleggiare la stretta contiguità che ci deve essere tra valori comunitari e cittadinanza, attraverso un atto concreto, in modo che tutti coloro che si siedono, si appoggiano, si riposano o semplicemente la guardano passando si sentano parte di una comunità più grande”.

Tornando agli altri punti della riunione, ci saranno diverse approvazioni: le aliquote e le esenzioni per l’imposta municipale propria (IMU) e per l’addizionale Irpef del 2024, il bilancio di previsione finanziario 2024-2026 e la variazione al bilancio finanziario 2023-2025.

Angela Mallamaci rappresenta Carmagnola alla Commissione europea di Bruxelles