“Due giorni in Rosa”, tra cronometro e volate

113

Bertolini, Bortolotti e Zanotto le vincitrici assolute della competizione “Due giorni in Rosa”, organizzata dal Racconigi Cycling Team. Zanzi, Barale e Tonetti si erano imposte nella cronometro. Circa 120 le atlete partecipanti.

vincitrici cronometro Due giorni in Rosa Racconigi Cycling Team ciclismo femminile
Le vincitrici della cronometro individuale sul palco della “Due giorni in Rosa” a Racconigi

Si è svolta nel weekend la “Due giorni in Rosa” organizzata dal Racconigi Cycling Team, manifestazione di ciclismo femminile su strada.
In totale al via c’erano circa 120 atlete: 47 esordienti, 40 allieve e 38 juniores.

Nella cronometro individuale “Per Adele” hanno vinto Valentina Zanzi (Re Artù General System), Francesca Barale (Pedale Ossolano) e Cristina Tonetti (Scv Bike Cadorago) hanno vinto rispettivamente nelle categorie Esordienti, Allieve e Juniores. La gara si è svolta su un percorso di 2,8 chilometri completamente pianeggiante e rettilineo adatto alle specialiste della disciplina.

Al termine della prima prova della “Due Giorni”, le vincitrici della cronometro hanno vestito la maglia di leader della classifica generale. Alla premiazione (nella foto) erano presenti Mino Carrera, presidente del Racconigi Cycling Team con la figlia Rossana –mamma di Adele a cui era intitolata la crono– e Valerio Oderda, sindaco di Racconigi, che ha ringraziato il team manager Claudio Vassallo per ciò che fa per lo sport femminile.

Le vincitrici assolute della manifestazione sono state quindi determinate dalle gare del giorno successivo.

Beatrice Bertolini della Mb Victory Team ha vinto il Trofeo “El Paso” di Racconigi per donne Esordienti. Bertolini si è imposta allo sprint, battendo Serena Brillante Romeo della Ciclistica Bordighera e Anita Baima della Cicli Fiorin. La gara si correva su un percorso di 11 chilometri e mezzo da ripetere tre volte completamente pianeggiante.

Silvia Bortolotti della Vo2 Team Pink ha vinto il Trofeo Annibale Viterie di Racconigi per donne Allieve. Successo al termine di una volata a quattro su Asia Mazzuola della Aromitalia Basso Bikes Vaiano e Matilde Ceriello della Cicli Fiorin; in quarta poszione è arrivata Sara Malucelli della Re Arù General System. La gara si correva su un percorso completamente pianeggiante di 11 chilometri e mezzo da ripetere sei volte.

Elisabetta Zanotto del Team Lady Zuliani, infine, ha vinto il Trofeo Latterie Inalpi di Racconigi per donne Junior. Anche per lei un’altra vittoria in volata, su Giada Capobianchi della Capobianchi Cicli Motosport e Gaia Masetti della Breganze Wilier Team.La gara si correva su un percorso completamente pianeggiante di 11 chilometri e mezzo da ripetere otto volte.