L’Elledì si impone nel “classico” con l’Aosta

225

In scena al Palasport di Caramagna Piemonte la sfida tra Elledì e Aosta, da sempre una grande partita: anche in questa occasione si è visto un futsal di altissimo livello.

Elledì Aosta
L’esultanza dei giocatori dell’Elledì nella vittoria casalinga contro l’Aosta (foto Gandolfo)

Al Palasport di Caramagna Piemonte è andato in scena un grande classico del futsal piemontese: la sfida tra Elledì e Aosta, valevole per la seconda giornata del girone di ritorno del campionato di Serie A2 di calcio a cinque nazionale (la prima giocata, dopo il rinvio della sfida con il Verona della settimana precedente).

Padroni di casa subito in vantaggio con Nicolò Sandri, che fa saltare ogni equilibrio e tatticismo. La gara prende da subito ritmi forsennati ed entrambe le compagini si affrontano a testa alta, creando parecchie occasioni.

La più ghiotta passa dai piedi di Cerbone che, con un preciso tiro, colpisce il legno. Dall’altra parte Zardoya mette una pezza alle transizioni offensive valligiane.
L’Aosta sale in cattedra nelle ultime battute della prima frazione e, prima, trova il pareggio con Zatsuga e, un secondo dal giro di boa, completa la rimonta con Calli.

Storica vittoria per l’Elledì, che conquista l’accesso alla Coppa Italia di futsal

L’intervallo fa bene all’Elledí e la parità è ristabilita con Tato, ancora in gol contro l’Aosta dopo il sigillo dell’andata. Passano nemmeno due minuti e l’Elledì si riporta avanti (3-2) con una grandissima conclusione di Cerbone, che termina all’incrocio dei pali.

L’Aosta non ha comunque timori reverenziali e i carma-fossanesi sono costretti a difendere, per due minuti, con un uomo in meno, a causa dell’espulsione di Rengifo per un doppio giallo.

Non riescono però a ribaltare la situazione gli ospiti e l’Elledì conquista i tre punti in palio. Il team di mister Giuliano è ora in quarta posizione in classifica, a una lunghezza di distanza dal Lecco, con una partita giocata in meno.

Elledì vincente ad Aosta, primo sorriso per i carma-fossanesi in A2