Fondazione di Comunità: raccolti 1700 euro per i pompieri di Carmagnola

281

Proseguono le iniziative benefiche promosse dalla Fondazione di Comunità di Carmagnola, da alcuni giorni trasformata in un Ente autonomo: raccolti 1700 euro a favore dei pompieri e donati 1200 regali con “Natale per tutti”.

fondazione di comunità carmagnola pompieri
I pompieri di Carmagnola sul palco del cinema Elios durante l’ultima iniziativa benefica organizzata dalla Fondazione di Comunità di Carmagnola

Una donazione di 1700 euro a favore dei pompieri della sezione di Carmagnola dell’Associazione nazionale Vigili del Fuoco volontari è l’ultimo tassello, in ordine di tempo, messo dalla Fondazione di Comunità nell’ambito delle proprie iniziative benefiche e solidali.

«Come da tradizione, in occasione della festa dell’8 dicembre, in collaborazione con il cinema Elios e con il supporto dall’Associazione Fai sorridere un Bambino Onlus, abbiamo invitato i carmagnolesi, soprattutto le famiglie con bambini, alla proiezione del cartone animato “Prendi il volo” -spiegano dalla Fondazione- Il film di animazione è stato proiettato in doppio spettacolo ed ha visto la partecipazione di tantissime persone. L’iniziativa è stata organizzata per sostenere i nostri vigili del fuoco nell’acquisto di una termocamera utile per operare in sicurezza durante gli interventi».

Carmagnola: mille giocattoli donati con la raccolta solidale “Natale per tutti”

In parallelo sono stati distribuiti anche gli oltre 1200 regali -in gran parte giocattoli e libri usati- donati alle famiglie meno fortunate e raccolti tra i carmagnolesi grazie al progetto “Natale per tutti”, realizzato con la collaborazione del Comune di Carmagnola.

La ri-distribuzione dei doni ha visto coinvolte le Caritas di Carmagnola (in particolare il Samaritano, Salsasio, Collegiata e San Michele), l’Associazione Karmadonne, i CAV di Bra, Chieri e Santena e di Saluzzo, la Caritas di Sommariva Bosco, l’Opera Barolo e varie Comunità della zona (Motta, Carignano e Cavallerleone).

«L’iniziativa promuove anche il riuso e il riciclo di beni e dei materiali -sottolineano i promotori- Infatti, in un’ottica di sostenibilità, 400 chilogrammi di giochi ancora in buone condizioni sono stati salvati dalla discarica».

Carmagnola: rinnovati i CdA dell’Umberto I e dell’Opera Pia Cavalli

Il successo dei due progetti corona un’importante evoluzione naturale legata al progetto stesso della Fondazione di Comunità di Carmagnola.

«Durante quest’anno siamo cresciuti molto e queste due iniziative ne sono la prova tangibile -dichiara Carlo Boasso, presidente dell’Opera Pia Cavalli, che fa parte della Fondazione dal 2015- I volontari, così come le iniziative promosse dal progetto, sono aumentati e per questo il 5 dicembre abbiamo reso la Fondazione di Comunità di Carmagnola un ente autonomo con Statuto, atto costitutivo e un proprio Consiglio di Amministrazione propri».

Vilma Boscaro è pertanto la nuova presidente della Fondazione di Comunità di Carmagnola ETS. «Da oltre un anno collaboro con passione come volontaria al progetto e questa nuova autonomia è un segno evidente di crescita -sottolinea- Il nuovo statuto permette l’ampliamento delle potenzialità progettuali dell’Ente sul territorio, un’opportunità imperdibile per Carmagnola».

Riparte a Carmagnola lo sportello gratuito “Professionisti per la Comunità”