Francesco Rasero ospite al festival SEFF 2021 in Croazia

242

Il direttore de “Il Carmagnolese”, Francesco Rasero, è stato ospite del festival di cinema ambientale SEFF 2021, in Croazia, come membro della Giuria internazionale per i lungometraggi.

Francesco Rasero SEFF Croazia
Francesco Rasero annuncia il film vincitore del festival SEFF 2021: il premio al miglior lungometraggio è andato al film svedese “Earth: muted” (foto di Eleonora Anello)

Francesco Rasero, direttore de “Il Carmagnolese”, ha preso parte all’edizione 2021 del festival di cinema ambientale SEFF – Smaragdni Eco Film Festival, nella regione di Sisak, in Croazia.

Il giornalista carmagnolese è stato invitato dal direttore e fondatore del festival, Daniel Pavlić, in qualità di membro della Giuria internazionale per i lungometraggi, insieme all’attrice Gordana Džepina e al regista Branko Ištvančić.

La particolarità di questo festival è la sua formula a impatto zero, pur trattandosi di eventi itineranti: gli organizzatori, infatti, si spostano in bicicletta da una proiezione all’altra, in modo da evitare emissioni di CO2 e, allo stesso tempo, dare il buon esempio agli spettatori“, spiega Rasero.

Quest’anno -nonostante una rassegna ridotta a causa della pandemia- il SEFF ha coinvolto in particolare i territori croati che sono stati colpiti dal terremoto di dicembre 2020, i cui danni -fisici e non solo- sono ancora fortemente visibili oggi.

La volontà, attraverso i film proposti, è stata quella di sensibilizzare la popolazione sulle tematiche ambientali, in modo da promuovere una ricostruzione nel segno della sostenibilità, ha sottolineato Pavlić.

Il carmagnolese Rasero, negli ultimi mesi, aveva già preso parte a diversi festival cinematografici, facendo parte tra gli altri delle Giurie del Green Fest di Belgrado (Serbia) e della sezione ambientale di Lavori in Corto, svoltosi a Torino nel mese di luglio.

Il Green Fest di Belgrado chiama in Giuria il carmagnolese Rasero