Un gelato alla mora di gelso per festeggiare il Giro d’Italia a Racconigi

127

Edizione speciale dello stecco gelato di Agri Berroni -utilizzando l’antica mora di gelso- in occasione del passaggio del Giro d’Italia a Racconigi.

gelso Racconigi
Il nuovo stecco in Rosa di Agri Berroni, ideato in occasione del passaggio del Giro d’Italia da Racconigi, ha un cuore di confettura alla mora di gelso, prodotto tipico della tradizione locale

Ha un cuore di confettura alla rara mora di gelso e un croccante rivestimento di cioccolato Ruby (il cioccolato naturalmente rosa) lo stecco a base fiordilatte che Agri Berroni dedica al Giro d’Italia 2021, che domenica 9 maggio transiterà accanto alla proprietà e nel centro storico di Racconigi.

Un omaggio tutto in “rosa” pensato anche per festeggiare la Festa della Mamma, che ricorre nella stessa data.

Lo stecco in rosa rende anche omaggio al territorio e a quella mora di gelso storicamente legata a Racconigi -spiegano dall’azienda, nata nel 2019 nelle antiche dipendenze dell’omonima Tenuta- Dal Medioevo, infatti, la nostra zona è nota per gli allevamenti di bachi da seta e per una produzione di nastri e sete raffinatissime: un’industria che, nel Settecento, dava lavoro a 33 opifici e ben 4.000 operai“.

Tesseramento 2021 al Museo della Seta di Racconigi

Oggi, conclusa l’epopea industriale della seta, la mora di gelso è prodotta da pochissime aziende, fra le quali l’azienda agricola di Marco Allasia, che le trasforma in confetture, composte e succhi. Nel 2019 ha ottenuto la Denominazione Comunale (De.Co) come uno dei tre prodotti agroalimentari della tradizione di Racconigi.

La novità di Agri Berroni sarà disponibile da sabato 1° maggio 2021 nel punto vendita dell’azienda agricola, aperto il sabato e la domenica dalle 15 alle 19 e negli altri giorni su prenotazione; chiuso il lunedì.

La festa del gelso al museo della seta di Racconigi