Giornata Rosa 2023 a Racconigi, Irma Siri si impone allo sprint

101

La ligure Irma Siri vince la Giornata Rosa 2023, organizzata dal Racconigi Cycling Team su uno spettacolare circuito cittadino, con 63 giovani atlete partecipanti.

giornata rosa 2023
La premiazione della Giornata Rosa 2023 davanti al castello reale di Racconigi (foto F. Ossola)

Successo della ligure Irma Siri alla “Giornata Rosa 2023”, competizione ciclistica su strada riservata alla categoria Donne Junior, andata in scena domenica sulle strade di Racconigi.

In palio la decima edizione del Trofeo Latterie Inalpi – Annibale Viterie, il secondo Memorial Andrea Chiavassa e la prima edizione del Memorial Franco Traversa, con in cabina di regia il Racconigi Cycling Team del presidente Silvio Traversa, capace di allestire una competizione dall’alto valore tecnico sulle strade di un circuito spettacolare, che in alcuni tratti ricordava una ‘Classica del Nord’.

Siri, talentuosa portacolori del team Valcar – Travel & Service, campionessa europea su pista nell’inseguimento a squadre e tricolore nello scratch, ha battuto in volata l’iridata su pista Anita Baima (Bft Burzoni – Vo2 Team Pink) e la compagna di squadra Lucia Brillante Romeo, recente vincitrice della graduatoria generale finale del “Giro della Lunigiana”.

giornata rosa 2023
Irma Siri sul traguardo di corso Principi di Piemonte (foto F. Ossola)

Sono 63 le atlete che hanno risposto all’invito degli organizzatori, in rappresentanza di 16 formazioni provenienti da Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana e Marche.

Si sono sfidate sulla distanza di 103,5 chilometri, spalmati su nove giri del tradizionale circuito, lungo 11.500 metri, disegnato tra Racconigi e Cavallerleone, con traguardo finale collocato nel centralissimo corso Principe di Piemonte, a ridosso del castello reale.

Dall’11 al 13 a Racconigi il festival letterario “Libri a Castello – La cultura si fa spazio”

I vari tentativi di fuga sono stati prontamente annullati dal gruppo, desideroso di giocarsi allo sprint la vittoria finale. Successo che non è sfuggito alla tenace Irma Siri, atleta al primo anno della categoria junior, ben pilotata negli ultimi metri di gara dalla campionessa del mondo su pista e tricolore in carica su strada Federica Venturelli, pronta a volare in Olanda per giocarsi una medaglia d’oro ai campionati europei.

«Sono davvero soddisfatta per questa mia prima vittoria stagionale su strada -ha affermato la giovane atleta al termine della manifestazione- Ringrazio le mie compagne di squadra per l’ottimo lavoro svolto, soprattutto nelle battute finali di gara. Questa vittoria la dedico a loro, alla mia squadra ed a mia zia Stella».

Campionati italiani su pista, il Racconigi Cycling Team chiude con cinque medaglie

La competizione si è ravvivata anche ai traguardi volanti, con in palio il Trofeo Cassa di Risparmio di Fossano, assegnato in base alla somma dei punteggi conquistati dalle atlete nei quattro sprint intermedi posti sotto lo striscione d’arrivo al termine del secondo, del quarto, del sesto e del penultimo giro.

Nella graduatoria generale finale il primo posto è stato conquistato dalla cremonese Federica Venturelli (Valcar – Travel & Service), davanti alla stessa Siri e alle due portacolori del Racconigi Cycling Team, Asia Rabbia, campionessa italiana su pista nella velocità a squadre, ed Elisa Roccato.

Il Racconigi Cycling Team cerca sponsor che supportino la società

Il prezioso trofeo abbinato al secondo Memorial Andrea Chiavassa ed alla prima edizione del Memorial Franco Traversa, infine, è stato consegnato da Pinuccio Chiavassa e da Silvio Traversa nelle mani di Andrea Manzini, direttore sportivo del Team Valcar – Travel & Service.

Alle ricche premiazioni non sono voluti mancare il vice presidente del Consiglio regionale Piemonte, Franco Graglia, il vice-sindaco di Racconigi Alessandro Tribaudino, l’architetto Federica Barbero e Domenico Annibale.

La manifestazione ha goduto del prezioso sostegno del Consiglio regionale del Piemonte e dei patrocini della Regione Piemonte e della Città di Racconigi.

Un ricco mese di settembre a Racconigi, ecco il programma degli eventi