Giraudi intervista Mottin al Circolo dei Lettori di Torino

47

Lo scrittore torinese Valerio Mottin presenta il suo secondo romanzo “Imperfetto” (L’Erudita editrice), dialogando con la giornalista carmagnolese Sara Giraudi. Appuntamento domani, sabato 16 marzo 2019, al Circolo dei Lettori di Torino.

Valerio Mottin Imperfetto

Domani, sabato 16 marzo 2019, alle ore 11.15 nella sala biblioteca del “Circolo dei Lettori” di Torino, in via Bogino 9, è in programma la presentazione di “Imperfetto”, secondo romanzo dello scrittore Valerio Mottin, edito dalla casa editrice indipendente L’Erudita – Giulio Perrone Editore a febbraio 2019.

Lo scrittore sarà intervistato dalla giornalista carmagnolese Sara Giraudi.
Al termine, firma-copie con l’autore presso il corner vendita del libro.

Questa la presentazione del libro da parte della casa editrice: “Due ragazzi qualsiasi e la storia di due vite, non un racconto straordinario e fantastico ma la storia di un’amicizia. E forse è proprio per questo che vale la pena raccontarla, perché in fondo è la storia di ognuno di noi: stralci di quotidianità, di legami, soddisfazioni, gioie e sofferenze in cui ogni persona può riconoscersi. La trama che Valerio Mottin ha tessuto, mettendo al centro della narrazione un’amicizia profonda, unisce due esistenze parallele, per certi versi simili ma in fondo molto diverse, che si intrecciano e si mischiano per separarsi, infine, seguendo il flusso degli eventi. Senza assumere un tono didascalico ma con un linguaggio semplice e familiare, Imperfetto è l’emblema di un legame fraterno fatto di risate, scherzi, birre e riflessioni sul senso della vita. La vita di due giovani che cercano la propria strada, il proprio posto nel mondo, in modi diversi ma sempre intimamente vicini: uno tondo, l’altro quadrato“.

Valerio Mottin, di Rivoli, classe 1983, ha esordito nel mondo della letteratura con l’opera “17 Passi lontano da te”, edito da Eretica Edizioni.
Nella vita è responsabile dell’area sviluppo di un’azienda informatica in provincia di Torino, dove vive.
Adora leggere e scrivere, oltre allo sport: pratica pallavolo e nuoto a livello agonistico.

Ingresso libero, fino a esaurimento posti. Organizza la Fondazione Circolo dei Lettori.