Il 27 dicembre l’ultimo Consiglio comunale dell’anno a Virle

123

Ordine del giorno consistente per l’ultima seduta dell’anno del Consiglio comunale di Virle Piemonte; si aprirà con il conferimento della cittadinanza onoraria al Milite Ignoto, nell’anno del centenario della sua tumulazione.

consiglio comunale Virle
Lunedì 27 dicembre si terrà a Virle l’ultimo Consiglio comunale dell’anno: tra i punti all’ordine del giorno anche il conferimento della cittadinanza onoraria al Milite Ignoto (foto di Enrico Cairoli @ Comune di Virle Piemonte)

Lunedì 27 dicembre 2021 si terrà nel municipio di Virle Piemonte l’ultima seduta del Consiglio comunale di quest’anno; chi volesse partecipare può farle previo invio di un’email agli uffici comunali, per poi collegarsi in videoconferenza. Sono disponibili cinque inviti senza però diritto di intervento.

Il sindaco Mattia Robasto ha comunicato un ordine del giorno piuttosto consistente: tra le prime questioni che verranno affrontate vi è il conferimento della cittadinanza onoraria al Milite Ignoto; il gesto si inserisce nel progetto “Milite Ignoto, cittadino d’Italia”, che è ormai attivo dall’inizio del 2021.

Obiettivo dell’iniziativa è celebrare il centenario dalla tumulazione del Milite Ignoto nell’Altare della Patria a Roma, avvenuto il 4 novembre 1921. Nella seduta precedente del Consiglio comunale era stato infatti approvato il regolamento riguardante proprio le cittadinanze onorarie in vista di questo appuntamento.

Due nuovi cittadini onorari a Piobesi: lo storico Gervasio Cambiano e il Milite Ignoto

Il Consiglio passerà poi ad analizzare le modifiche che la Giunta comunale ha apportato al documento unico di programmazione (D.U.P.) per il triennio 2021-2023, oltre a verificare una variazione al bilancio di previsione, anch’essa suggerita dalla Giunta. In merito a questi due documenti, l’Assemblea dovrà anche approvare il bilancio di previsione per gli anni 2022-2024, così come anche il D.U.P. per lo stesso triennio.

Sarà anche modificato il regolamento comunale che disciplina il canone patrimoniale per l’occupazione del suolo pubblico, l’esposizione pubblicitaria e il canone mercatale; inoltre durante la seduta del 27 dicembre, il Consiglio dovrà determinare le aliquote per le tasse IRPEF e IMU per il prossimo anno.

Inserita nell’ordine del giorno anche l’approvazione del piano economico finanziario e delle tariffe per la tassa TARI, sempre riguardante il 2022, e le sue relative scadenze.

Virle: Patto per la sicurezza urbana con la Prefettura di Torino