Il sommarivese Guido Groppo è il nuovo presidente Coalvi

281

Guido Groppo, allevatore di bovini di Sommariva del Bosco, è stato eletto presidente del Coalvi, il Consorzio di Tutela della Razza Piemontese.

guido groppo coalvi
Guido Groppo di Sommariva del Bosco è il nuovo presidente Coalvi

Il sommarivese Guido Groppo, storico allevatore di bovini, è stato eletto all’unanimità presidente del Coalvi, il Consorzio di Tutela della Razza Piemontese.

Oltre a Groppo sono stati anche eletti i vicepresidenti e 13 nuovi consiglieri: Luca Grangetto e Marco Quaranta (vicepresidenti), Luca Giovanni Bergia, Silvano Boggione, Renato Cogno, Franco Dalmasso, Giorgio Giraudi, Corrado Marchisio, Roger Pennazio, Ivo Pittavino, Matteo Quaglia, Giancarlo Sabena, Gianmario Tealdi e Michele Vinai.

“Il Consiglio di Amministrazione appena insediato vuole essere espressione del rinnovamento, nel rispetto di quanto fatto fino ad oggi, e si prefigge l’obiettivo di promuovere tutte le opportune iniziative e i servizi utili al miglioramento qualitativo della produzione, della trasformazione e della commercializzazione dei prodotti dell’allevamento dei bovini di Razza Piemontese –commenta il nuovo presidente- Vogliamo sostenere l’allevamento anche attraverso l’adozione di nuove tecnologie, che migliorino il benessere degli animali e le condizioni economiche e di lavoro degli operatori”. 

Dopo i ringraziamenti al Cda e al presidente uscenti, per l’impegno e per il lavoro svolto, Groppo conclude: “Nel segno della crescita e di una sempre maggiore competitività, vogliamo anche prefissarci l’obiettivo di ricercare nuovi sbocchi di mercato a livello nazionale e internazionale, utilizzando, oltre alla storica etichettatura del Coalvi, le certificazioni di qualità Fassone di razza piemontese e dell’IGP Vitelloni piemontesi della coscia”. 

Italian Cricket Farm, il ruolo degli insetti nel futuro dell’alimentazione