La Pro Loco di Carignano si organizza per il 2021, Covid permettendo

240

La Pro Loco di Carignano programma alcuni eventi per i prossimi mesi di quest’anno, nonostante l’incognita del Covid.

pro loco carignano
La Pro Loco di Carignano si organizza per il 2021 (foto: Cinema all’aperto – fonte: pagina Facebook della Pro Loco di Carignano)

Dopo un anno in cui si è stati costretti a rinunciare a molte delle manifestazioni annuali cittadine, la Pro Loco di Carignano, che quest’anno celebrerà il suo quinto anniversario, torna a proporre alcuni eventi per il 2021.

Al momento sono due le feste che l’associazione intende lanciare alla comunità carignanese, emergenza sanitaria permettendo: Come eravamo il 19 giugno e la “Festa delle masche” il 17 e il 18 settembre.

La prima, organizzata inizialmente dall’ex Unione Commercianti Artigiani Professionisti (UCAP), è una rievocazione storica durante la quale è possibile ammirare auto d’epoca, vestiti di un tempo e mestieri antichi. La seconda riprende invece il mito delle streghe piemontesi ed è di solito accompagnata da degustazioni e spettacoli per le vie del paese.

Pancalieri: Viverbe 2021 non si terrà a giugno, a causa del Covid

Daniele Bosio, presidente della Pro Loco carignanese, spiega: “Si tratta di eventi che, se effettivamente realizzabili, sarà necessario riadattare per assicurare il rispetto della normativa anti-contagio -puntualizza- Stiamo per esempio pensando di trasformare la festa delle masche in una cena itinerante”.

A queste due feste si aggiunge poi la gita a Cattolica per gli anziani dal 31 maggio al 12 giugno. Ulteriori eventi saranno programmati valutando l’evoluzione della situazione sanitaria.

A questo proposito, il presidente  dichiara: “Così come tutte le Pro Loco, anche la nostra associazione è in una situazione transitoria che non ci permette di fissare con certezza le dateL’anno scorso la programmazione classica è saltata: siamo tuttavia riusciti a organizzare alcuni eventi, come il cinema all’aperto a giugno e il concerto di Carignano alza la voce.

Intanto, altra priorità della Pro Loco di Carignano è il rinnovo del Direttivo che avverrà il 27 maggio. Il mandato era infatti scaduto il 31 dicembre dello scorso anno ma, a causa di alcune difficoltà a livello organizzativo riscontrate da diverse associazioni, è stata approvata una proroga.

Pro Loco di Villastellone: “Il 2020 anno amaro, si spera in un 2021 migliore”