Mese della Cultura 2020 a Carmagnola: tutto il programma

1895

Il programma del Mese della Cultura 2020 a Carmagnola, organizzato dall’Amministrazione comunale nel rispetto delle norme di sicurezza contro il Covid-19, prevede un cartellone di concerti, mostre, teatro, mercati e proposte eno-gastronomiche.

Mese della Cultura 2020 Carmagnola
Torna, pur con le precauzioni anti-contagio, il Mese della Cultura 2020 a Carmagnola

Il Mese della Cultura 2020 a Carmagnola è più forte del Coronavirus: dal 14 giugno al 12 luglio tornano infatti gli appuntamenti della rassegna culturale cittadina, organizzata in varie location all’aperto più una mostra fotografica che verrà allestita all’interno della chiesa di San Rocco.

Tutte le iniziative -sempre a ingresso gratuito- vengono proposte nel rispetto delle misure di sicurezza e delle vigenti disposizioni governative relative al contenimento della pandemia da Covid-19: l’accesso è consentito solo al pubblico provvisto di mascherina e fino al raggiungimento della capienza idonea a garantire il distanziamento minimo di un metro tra le persone.

Il cartellone della kermesse, organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Carmagnola, propone un cartellone di eventi a tutto tondo con concerti di musica classica e di musica d’autore, due appuntamenti dedicati all’opera lirica, una mostra fotografica dedicata alle donne, teatro d’immagini per bambini e famiglie, mercati di antiquariato e oggettistica varia, aperitivi pre-teatro e altre proposte gastronomiche.

Con il Mese della Cultura ripartono le attività culturali organizzate dal Comune di Carmagnola, con la proposta di un ciclo di eventi organizzati in spazi aperti, oltre ad appuntamenti con i mercati dell’antiquariato e dell’artigianato made in Italy e un programma di aperitivi e proposte gastronomiche, nel rispetto del distanziamento sociale e della normativa -dichiara l’assessore alla Cultura del Comune di Carmagnola, Alessandro Cammarata– Sono particolarmente lieto che il Comune possa offrire al pubblico, anche quest’anno, un programma culturale di elevata qualità, completamente gratuito, che spazia dalla musica classica a quella contemporanea, alla fotografia“.

In questa edizione, una novità è rappresentata dal Teatro per Immagini, dedicato ai bambini. Commenta Cammarata: “Ritengo importante ampliare l’offerta della rassegna con questo ciclo di appuntamenti dedicato ai più piccoli che in questi mesi di lockdown non hanno potuto vivere la quotidianità della scuola e delle offerte culturali normalmente rivolte al pubblico giovanile“.

Torna il Mercantico a Carmagnola, tra antiquariato e collezionismo

Mese della cultura 2020 a Carmagnola: il programma completo

Domenica 14 giugno – dalle ore 8:30 alle ore 18:30
Centro città, lungo l’asse di via Valobra e sotto la tettoia di piazza Martiri
Mercantico e Fiera del Riuso.

Giovedì 18 giugno – ore 16:30 e ore 17:30
Giardini Unità d’Italia, corso Sacchirone (in caso di maltempo, al salone espositivo dell’area fieristica di Piazza Italia)
Storie di carta. Teatro d’immagini a cura della compagnia Teatro dei Pari.

Sabato 20 giugno – ore 21:00
Cortile del Castello, via Silvio Pellico (in caso di maltempo, all’Auditorium “Baldessano Roccati” in Viale Garibaldi 7/A)
Concerto del Solstizio, a cura di Euron Ensemble.

Domenica 21 giugno – dalle ore 8:30 alle ore 18:30
Centro città
Gli ambulanti di Forte dei Marmi.

Domenica 21 giugno – ore 21:00
Cortile del Castello, via Silvio Pellico (in caso di maltempo, all’Auditorium “Baldessano Roccati” in Viale Garibaldi 7/A)
Una serata all’opera.
Direzione artistica a cura della Prof.ssa Maria Luisa Sanchez Carbone.

Giovedì 25 giugno – ore 16:30 e ore 17:30
Giardini Unità d’Italia, corso Sacchirone (in caso di maltempo, al salone espositivo dell’area fieristica di Piazza Italia)
Storie di carta. Teatro d’immagini a cura della compagnia Teatro dei Pari.

Venerdì 26 giugno – ore 21:00
Cortile del Castello, via Silvio Pellico (in caso di maltempo, all’Auditorium “Baldessano Roccati” in Viale Garibaldi 7/A)
La serva padrona di Pergolesi, a cura de Gli Amici di Fritz.

Domenica 28 giugno – ore 21:00
Cortile del Castello, via Silvio Pellico (in caso di maltempo, all’Auditorium “Baldessano Roccati” in Viale Garibaldi 7/A)
Le stagioni di Faber. Omaggio a Fabrizio De Andrè, con artisti del Teatro Regio di Torino.

Giovedì 2 luglio – ore 16:30 e ore 17:30
Giardini Unità d’Italia, corso Sacchirone (in caso di maltempo, al salone espositivo dell’area fieristica di Piazza Italia)
Storie di carta. Teatro d’immagini a cura della compagnia Teatro dei Pari.

sabato 4 luglio – dalle ore 15:00 alle ore 19:00
Chiesa di San Rocco, Via Valobra 136
Mostra fotografica “Donna” a cura del Circolo La Fonte di Carmagnola

Domenica 5 luglio – dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle ore 15:00 alle ore 19:00
Chiesa di San Rocco, via Valobra 136
Mostra fotografica “Donna”, a cura del Circolo fotografico “La Fonte” di Carmagnola.

Giovedì 9 luglio – ore 16:30 e ore 17:30
Giardini Unità d’Italia, corso Sacchirone (in caso di maltempo, al salone espositivo dell’area fieristica di Piazza Italia)
Storie di carta. Teatro d’immagini a cura della compagnia Teatro dei Pari.

Sabato 11 luglio – dalle ore 15:00 alle ore 19:00
Chiesa di San Rocco, via Valobra 136
Mostra fotografica “Donna” a cura del Circolo La Fonte di Carmagnola

Domenica 12 luglio – dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle ore 15:00 alle ore 19:00
Chiesa di San Rocco, via Valobra 136
Mostra fotografica “Donna” a cura del Circolo La Fonte di Carmagnola

Domenica 12 luglio – dalle ore 8:30 alle ore 18:30
Centro città, lungo l’asse di via Valobra e sotto la tettoia di piazza Martiri
Mercantico e Fiera del Riuso.

Mese della Cultura 2019, successo oltre le aspettative