Un’opera letteraria di Attilio Rossi premiata in Abruzzo

274

Lo scrittore carmagnolese si è aggiudicato il premio “Magnificat” alla IX edizione del concorso letterario “Città di Cologna Spiaggia”, con la sua opera “Un cit pais”.

concorso letterario opera Attilio RossiLo scrittore carmagnolese Attilio Rossi -recente vincitore del premio Cesare Pavese- si è aggiudicato il premio “Magnificat” alla IX edizione del concorso letterario “Città di Cologna Spiaggia”, a Roseto degli Abruzzi (Teramo).

La Giuria -composta da poeti e scrittori pluripremiati in moltissimi concorsi letterari nazionali- ha deciso di premiare la sua opera “Un cit pais” con uno dei premi speciali in palio.

Tra le novità di quest’anno del concorso c’è stata l’istituzione di nuovi premi speciali come il Premio Rosa d’Argento per il miglior racconto a tema sociale, fortemente voluto dal Comune di Roseto, che verrà assegnato allo scrittore Gabriele Andreani da Pesaro per il racconto “Bellissima perla di sensualità”.
Saranno poi premiati con il premio della Giuria Popolare la scrittrice Eleonora Siniscalchi di Atri per il racconto “Inalienabili banalità”, la scrittrice Lorena Marcelli di Roseto per “Kintsugi” e la poetessa Sonia Giovannetti di Roma per la lirica “Ciò che rimane”. Il “Premio alla carriera” quest’anno verrà consegnato alla poetessa Maria Ebe Argenti di Varese.

La premiazione dei vincitori è in programma oggi, domenica 23 settembre, dalle 10, al Palazzo del Mare a Roseto.
Ospiti d’onore della mattinata saranno Antonio Lera, presidente del Rotary Club Teramo Est e dei “Caffè letterari d’Italia e d’Europa”, e Mario De Bonis, presidente onorario dell’Associazione “Dal Vesuvio al Gran Sasso”, grande studioso dell’arte teatrale napoletana di Eduardo De Filippo.
La cerimonia verrà allietata dalla musica del maestro Daniele Falasca, pianista, fisarmonicista, insegnante e compositore, e dalle straordinarie doti vocali della giovanissima interprete giuliese Francesca Degnitti. L’evento verrà presentato dalla giornalista Azzurra Marcozzi.