Perissinotto protagonista a “Cook the Book” di Carignano

211

Alessandro Perissinotto protagonista al secondo appuntamento di “Cook the Book” a Carignano. Lo scrittore presenta il suo romanzo “Il silenzio della collina”.

Alessandro Perissinotto cook the book

Proseguono le apericene letterarie del ciclo “Cook the Book” a Carignano, organizzate dall’Assessorato alla Cultura del Comune e dal’’Istituto”Norberto Bobbio”: protagonista a dicembre, la sera di martedì 10, sarà lo scrittore Alessandro Perissinotto.

L’autore di “Le colpe dei padri”, con cui è arrivato secondo al Premio Strega 2013, torna infatti in libreria con “Il silenzio della collina”, un romanzo che prende le mosse da un cruento fatto di cronaca realmente accaduto.
Protagonista del racconto è Domenico Boschis, nato nelle Langhe, ma trasferitosi a Roma, dove ha raggiunto il successo come attore di fiction tv.Una notizia inaspettata, però, lo costringe a tornare tra le sue colline: il padre, col quale ha da tempo interrotto ogni contatto, è malato e gli resta poco da vivere. Il vecchio non riesce quasi più a parlare, ma una cosa dice al figlio con urgenza disperata: “La ragazza, Domenico, la ragazza”, per scoppiare poi in un pianto muto. Dentro quel pianto Domenico riconosce un dolore ossessionante che viene da lontano.

Appuntamento alle 18:30 nella sala conferenze dell’Istituto alberghiero, in via Porta Mercatoria 4.
Al termine dell’incontro con Perissinotto è prevista una ricca apericena, a cura di professori e allievi della scuola di Carignano.

L’ingresso alla presentazione del libro è gratuito; la quota di partecipazione comprensiva di apericena è invece di 15 euro a persona.
Prenotazione obbligatoria all’Ufficio Accoglienza del Comune, il giovedì e sabato dalle 10 alle 12 (telefono 011-9698442) o all’istituto alberghiero (telefono 011-9690670).