Alla scoperta dei pipistrelli con la “Bat Night” 2019

330

Venerdì 19 luglio a Villastellone la “Bat Night” 2019, organizzata da Legambiente Il Platano e dal Museo civico di Storia naturale di Carmagnola. Consigliata la prenotazione.

Bat Night 2019Venerdì 19 luglio alle 21 presso il cinema Jolly di Villastellone si terrà l’edizione 2019 della Bat Night, la “notte dei pipistrelli” organizzata dal Circolo Legambiente Il Platano e dal Museo civico di Storia naturale di Carmagnola.

La Bat Night è organizzata in occasione della Notte internazionale dei Pipistrelli, che si celebra in più di trenta Paesi europei -spiega Giorgio Prino, presidente della sezione carmagnolese di Legambiente– Accompagnati dalla naturalista Mara Calvini, l’iniziativa è volta a illustrare le caratteristiche ecologiche e abitudini dei pipistrelli e proseguirà con una passeggiata notturna per osservare e ascoltare i pipistrelli in attività di caccia con l’utilizzo di un bat-detector, una speciale apparecchiatura che consente infatti di “tradurre” gli ultrasuoni in modo da renderli udibili anche a noi”.

Spiegano gli organizzatori: “I chirotteri sono sicuramente fra i mammiferi italiani meno conosciuti e studiati. Sono animali estremamente specializzati, non a caso sono gli unici mammiferi in grado di volare perfettamente nel buio più assoluto, straordinari da un punto di vista evolutivo e utilissimi all’ecosistema. Costituiscono il maggior numero di specie minacciate nel nostro Paese, sensibili e vulnerabili alle modificazione ambientali prodotte dall’Uomo”.

In Italia sono presenti 34 specie diverse e frequentano ambienti diversi in funzione delle loro caratteristiche ecologiche. Per lungo tempo, a torto, sono stati considerati animali da temere ed evocano un’impropria percezione da parte della popolazione. “La Bat Night vuole anche contribuire a modificare tale atteggiamento culturale e comportamenti non corretti, permettendo a tutti di scoprire le più varie curiosità di questi straordinari e stravaganti mammiferi”.

La serata è completamente gratuita ma a numero chiuso: è pertanto consigliata la prenotazione al numero 347-1999069 (Alessandro).
Per informazioni è anche possibile scrivere un’email a ilplatano.legambiente@gmail.com.