Previste modifiche all’impianto di videosorveglianza di Osasio

282

Modifiche all’impianto di videosorveglianza di Osasio: l’Amministrazione ha deciso di far spostare l’apparecchiatura centrale dal campanile al municipio, a seguito dei lavori in piazza Castello.

videosorveglianza osasio
Il campanile e il municipio di Osasio, i due edifici protagonisti del cambio di collocazione delle telecamere di videosorveglianza della piazza centrale del paese (foto di Francesco Rasero – Il Carmagnolese)

A Osasio il Comune ha deciso di apportare alcune modifiche all’impianto di videosorveglianza presente in piazza Castello, nel centro del paese.

La manutenzione ordinaria e straordinaria di questo impianto è affidata dall’Amministrazione locale alla ditta Infotech System srl di Venaria Reale, che recentemente si è anche aggiudicata un nuovo compito da parte del Comune di Osasio.

Altre telecamere in arrivo per sorvegliare Carmagnola

A seguito dei lavori di messa in sicurezza di piazza Castello, infatti, l’Amministrazione ha deciso di far spostare l’apparecchiatura centrale dell’impianto di videosorveglianza dalla torre campanaria della chiesa, intitolata alla Trinità, perché venga collocata sul palazzo comunale, che si trova a fianco del luogo sacro.

Si intende provvedere a questo spostamento anche per garantire la migliore sicurezza possibile per la comunità“, si legge nell’ordinanza emessa dal Comune. La fornitura e l’installazione di un nuovo punto di telecamera, che verrà posizionato tra via Pancalieri e via Principi d’Acaia, sarà quindi affidata nelle mani della Infotech. La spesa complessiva dell’intervento si attesta sui 2800 euro.

Un impianto di videosorveglianza a Castagnole Piemonte