Altre telecamere in arrivo per sorvegliare Carmagnola

723

La Giunta Gaveglio ha stanziato 204 mila euro per installare nuove telecamere in cinque punti sensibili di Carmagnola, cimitero compreso, potenziando la rete di videosorveglianza del territorio cittadino.

telecamere carmagnola
La Giunta di Carmagnola ha approvato l’acquisto e l’installazione di nuove telecamere, collegate al Comando di Polizia Locale: copriranno aree “sensibili”, tra cui il cimitero e il parcheggio dell’ospedale [immagine di repertorio]
Nuove telecamere sono in arrivo sul territorio di Carmagnola, grazie a un investimento di 204 mila euro approvato dalla Giunta Gaveglio con l’obiettivo di potenziare ulteriormente la rete di videosorveglianza.

Gli ulteriori occhi elettronici comunali entreranno in funzione in cinque aree “sensibili”, che sono state ritenute prioritarie da parte dell’Amministrazione in relazione ai fondi disponibili a bilancio.

Tra queste, innanzitutto, l’area interna ed esterna del cimitero del capoluogo, dove da tempo era richiesto un intervento per scoraggiare i furti: solo qui saranno una ventina le telecamere attivate, in diversi punti.

Telecamere al cimitero di Carmagnola per scoraggiare i furti

Gli altri impianti verranno quindi installati in piazza IV Martiri, nei pressi della rotatoria tra viale Matteotti (della stazione), via Fratelli Vercelli e via Chiffi; in piazza I maggio, coprendo il parcheggio dell’ospedale e l’incrocio; alla rotonda del Borgo Vecchio tra via Ronco e via Chiffi, nei pressi del sottopasso di Santa Rita; in piazza Mazzini, all’ingresso del palazzo comunale e dei giardini Unità d’Italia.

Abbiamo ritenuto opportuno di ampliare l’attuale rete di videosorveglianza con un ulteriore progetto in grado di integrare il sistema esistente, tenendo conto delle potenzialità tecnologiche già presenti sul territorio, a partire dalla fibra ottica“, sottolineano dalla Giunta Gaveglio.

Sei nuove telecamere per controllare le scuole di Carmagnola

Le tecnologie saranno connesse all’attuale rete di videosorveglianza, installata e funzionante nel Comando di Polizia Locale, per rendere immediata la funzionalità dei nuovi impianti.

Anche queste telecamere, al pari di quelle già attive, saranno infatti monitorate dalla Polizia municipale e i filmati potranno essere messi a disposizione dell’Autorità giudiziaria per eventuali indagini, se necessario.

Installate le nuove telecamere della Ztl a Carmagnola