Al via il primo torneo di debate all’Istituto “Bobbio” di Carignano

444

Oggi, martedì 9 novembre, si svolge il primo torneo di debate organizzato dall’Istituto “Bobbio” di Carignano: a capo della Giuria, l’ex preside Franco Zanet.

debate bobbio carignano
Oggi, 9 novembre 2021, è in programma la prima giornata del torneo di debate dell’Istituto superiore “Noberto Bobbio” di Carignano

Per le giornate di oggi, martedì 9, e di martedì 16 novembre 2021, l’Istituto “Norberto Bobbio” di Carignano ha organizzato il primo torneo di debate, una metodologia utile per “acquisire competenze trasversali e che favorisce il cooperative learning e la peer education non solo tra studenti, ma anche tra docenti e tra docenti e studenti“.

A partecipare alla gara sono otto squadre in totale che si confrontano con un dibattito su un determinato tema proposto dall’insegnante, che prende il nome di mozione, e si schierano pro o contro l’argomento. Gli studenti avviano così la discussione, basata su un’attenta elaborazione critica della documentazione, e fondata su regole e tempistiche precise.

Open day al Bobbio di Carignano: prenotazioni aperte da domani

A giudicare quanto prodotto ed esposto sarà un’apposita Giuria, presieduta dall’ex preside dell’Istituto Franco Zanet, e costituita da cinque insegnanti di lettere, filosofia e diritto.

Diverse sono le ragioni per cui è stato deciso di proporre questa metodologia. Come dichiarato sul sito internet della scuola, infatti, il debate aiuterebbe a “cercare e selezionare le fonti con l’obiettivo di formarsi un’opinione, sviluppare competenze di public speaking e di educazione all’ascolto, ad auto-valutarsi e a migliorare la propria consapevolezza culturale e l’autostima“. Si tratta quindi di un utile mezzo per “allenare la mente a non fossilizzarsi su personali opinioni, sviluppare il pensiero critico, arricchire il bagaglio di competenze“.

Un’importanza che si ha anche al di là dell’acquisizione delle soft skill: “Il torneo è anche un momento simbolico importante perché dà avvio a una collaborazione più ampia con altre scuole del Piemonte e del nostro Paese che fanno parte della Rete nazionale Wedebate“.

Borse di studio “Alessandro Zanet” a quattro studenti del Bobbio di Carignano