Racconigi, oltre 230 persone allo spettacolo sulla violenza di genere

163

Grande successo per lo spettacolo sulla violenza di genere dell’Associazione “Tocca A Noi” di Racconigi, in collaborazione con la scuola di danza “Out Of Dance” di Savigliano. 

Le giovani attrici protagoniste dello spettacolo

Nei giorni scorsi l’Associazione “Tocca A Noi, in collaborazione con la scuola di danza “Out Of Dance” di Savigliano, ha portato sul palco della Soms di Racconigi uno spettacolo sulla violenza di genere

Questo tema, che continua ad essere tristemente attuale, è stato affrontato con brani, arti visive, ballo e musica, andando a riflettere sugli aspetti di privilegio e responsabilità per un cambiamento condiviso, auspicando ad una rivoluzione, termine più volte citato nello spettacolo, per cessare una volta per tutte la violenza di genere. 

Alla biblioteca di Racconigi l’iniziativa “Un libro per Natale”

Il primo spettacolo è andato in scena alle 18 e poi replicato alle 21 con una partecipazione totale di oltre 230 persone nel pubblico. Ha chiuso la serata un intervento dell’Associazione “Mai più Sole” di Savigliano, una realtà vicina alle donne in difficoltà. 

“Abbiamo avuto il coraggio di metterci in gioco, di provare a fare qualcosa di nuovo e soprattutto di provare ad offrire al pubblico e a noi stessi un ragionamento e un punto di vista a parti inverse sul tema della violenza sulle donne –commentano dall’Associazione– “É veramente importante allargare queste tematiche alla provincia e non potevamo scegliere modo migliore per farlo. Se anche solo un decimo della gente è tornato a casa con più consapevolezza, abbiamo fatto centro”. 

A Racconigi lo spettacolo “Disprezzo della donna. Il futurismo della specie”