Racconigi: parte il progetto “L’immagine del Castello”, con stampe e disegni antichi

151

Sabato 13 aprile, alle ore 11, al Castello di Racconigi si terrà la presentazione del progetto “L’immagine del Castello: stampe e disegni dal Settecento al primo Novecento”. 

Il Castello di Racconigi si trova in via Francesco Morosini 3 (foto: Facebook, Ufficio Turistico Racconigi)

Sabato 13 aprile, alle ore 11, il Castello di Racconigi ospiterà la presentazione del progetto “L’immagine del Castello: stampe e disegni dal Settecento al primo Novecento”, dedicata a un nucleo di undici stampe e disegni raffiguranti la residenza, donati dall’Associazione “Amici del Real Castello di Racconigi”.

Le opere, che verranno esposte nel Salone d’Ercole, coprono un arco cronologico che va dal primo Settecento agli anni Trenta del Novecento e, insieme ad alcune vedute già presenti nelle raccolte del Castello, consentono di cogliere le trasformazioni che hanno interessato il complesso nel corso dei secoli.

A Racconigi l’installazione artistica “La bellezza rivelata” di Sara Masoero

Interverranno nella presentazione Alessandra Guerrini, direttrice della Direzione regionale Musei Piemonte, Marco Galateri di Genola, presidente dell’Associazione “Amici del Real Castello di Racconigi”, Alessandra Giovannini Luca, direttrice del Castello di Racconigi, Laura Facchin, dell’Università degli Studi dell’Insubria, ed Enrico Mussetto, della Stamperia Artistica Nazionale.

L’ingresso è libero fino a esaurimento posti; è possibile effettuare la prenotazione, consigliata, scrivendo a racconigi.prenotazioni@cultura.gov.it.

Racconigi protagonista della terza tappa della Maratona Reale 2024