Riaperto fino al 30 aprile il bando “Anziani per Carmagnola”

148

Fino al 30 aprile è nuovamente possibile presentare domanda per il bando “Anziani per Carmagnola”, che offre la possibilità di svolgere attività di pubblica utilità a fronte di un contributo economico.

bando anziani carmagnola
Il bando “Anziani per Carmagnola” prevede lo svolgimento di diverse attività sociali a favore della Comunità (foto di Francesco Rasero © Il Carmagnolese)

Sono stati riaperti fino al prossimo 30 aprile i termini per partecipare al bando comunale “Anziani per Carmagnola”, che prevede la possibilità di svolgere attività di pubblica utilità sul territorio a fronte dell’erogazione di un contributo economico.

Nello specifico, l’iniziativa è rivolta ai cittadini residenti nel Comune di Carmagnola da almeno due anni, di età compresa tra i 58 anni e i 75 anni ed in possesso di un ISEE inferiore a 17 mila euro.

«Il volontariato è una grande risorsa per il nostro Comune e consente a chi lo pratica di mantenere un ruolo attivo e di coinvolgimento nella Comunità locale, svolgendo diverse attività in tanti modi», commenta l’assessore alle Politiche Sociali, Massimiliano Pampaloni.

Carmagnola: bilancio positivo per i primi mesi del Consiglio comunale dei giovani

Le domande devono essere compilate nell’apposito modulo (in distribuzione all’Ufficio Politiche Sociali o scaricabile dal sito web istituzionale) e vanno presentate entro le ore 12 del 30 aprile, tramite emailprotocollo.carmagnola@cert.legalmail.it oppure a mano all’Ufficio Protocollo negli orari di apertura al pubblico.

Per eventuali informazioni o chiarimenti è possibile rivolgersi all’Ufficio Politiche Sociali ai numeri 011-9724226 o 227. Le informazioni sul bando, la modulistica e l’elenco della documentazione occorrente è disponibile sul sito comunale, alla sezione “Avvisi e novità”.

Nuovi servizi alla sede Uil di Carmagnola