Rassicurazioni sulla riapertura notturna del pronto soccorso di Carmagnola

360

L’assessore regionale alla Sanità, Luigi Icardi, ha rassicurato il consigliere Davide Nicco sulla riapertura a breve del Pronto Soccorso di Carmagnola nelle ore notturne.

riapertura Pronto Soccorso San Lorenzo Carmagnola notte
Rassicurazioni dalla Regione Piemonte sulla riapertura del Pronto Soccorso del San Lorenzo di Carmagnola la notte

L’assessore regionale alla Sanità, Luigi Genesio Icardi, ha garantito che tra pochi giorni -se confermato il progressivo calo dei contagi da Coronavirus– è prevista la riapertura del Pronto Soccorso di Carmagnola anche di notte.

Il servizio era stato sospeso all’ospedale San Lorenzo nelle scorse settimane per esigenze di personale da parte dell’Asl TO5, che necessitava della massima presenza di medici e infermieri nei reparti Covid-19, i quali stanno ora stanno progressivamente chiudendo.

La riapertura del Pronto Soccorso di Carmagnola è stata al centro di un incontro tra lo stesso Icardi e il consigliere regionale Davide Nicco, già sindaco di Villastellone e autore di un’interpellanza sul tema in Consiglio regionale.

Questa mattina, lunedì 18, ho ricordato all’assessore regionale Icardi il suo impegno a riaprire anche nelle ore notturne il pronto soccorso di Carmagnola al termine dell’emergenza Covid -dichiara Nicco in un comunicato- Al termine dell’incontro ho ricevuto dall’assessore la completa e assoluta rassicurazione che la riapertura notturna avverrà a brevissimo termine, appena sarà confermato il calo dei contagi, quindi presumibilmente tra pochi giorni. L’assessore Icardi mi ha inoltre delegato a comunicare a suo nome questa notizia ai Comuni e ai cittadini della zona”.

Nicco ha ricordato a Icardi l’importanza del primo soccorso nell’area del Carmagnolese, in quanto i residenti essere costretti a percorrere decine di chilometri per arrivare nel pronto soccorso più vicino, quello di Moncalieri.

Credo che gli abitanti del carmagnolese possano essere soddisfatti della conferma dell’impegno e dei tempi brevi in cui esso sarà mantenuto, anche se ovviamente la soddisfazione sarà piena appena vedremo tutti concretamente aperto il pronto soccorso anche di notte -conclude il consigliere regionale Davide Nicco- In ogni caso, se l’apertura tardasse, cosa che allo stato attuale mi sento di escludere, sarò io stesso a rivendicarla con forza all’assessore Icardi in Consiglio regionale, perché il pronto soccorso di Carmagnola deve rimanere aperto e rimarrà aperto anche di notte“.