“Saluti da Vinovo dal ‘900 ad oggi”, con oltre duecento cartoline in mostra

210

Più di duecento cartoline saranno esposte alla mostra “Saluti da Vinovo – Dal ‘900 fino ad oggi”, al castello Della Rovere dal 31 ottobre al 13 dicembre, per riscoprire la comunità locale.

mostra cartoline Saluti da Vinovo
Da sabato 31 ottobre la mostra di cartoline “Saluti da Vinovo: dal ‘900 ad oggi”.

A Vinovo, da sabato 31 ottobre a domenica 13 dicembre 2020 sarà visitabile al castello Della Rovere la mostra “Saluti da Vinovo – Dal ‘900 fino ad oggi” che raccoglie 220 cartoline postali originali, in gran parte “viaggiate”, provenienti da quattro collezioni private.

Come sottolineano gli organizzatori, l’esposizione ha l’obiettivo di “ripercorrere l’identità di una Comunità locale, analizzando il modo in cui rappresentava se stessa in un oggetto di uso quotidiano come la cartolina postale”.

Si tratta quindi di riscoprire il territorio attraverso gli occhi dei fotografi che, con la loro fotocamera, hanno fissato volti e luoghi in un’istantanea, dando l’occasione allo spettatore di ammirare luoghi mutati nel tempo o addirittura scomparsi.

A questo proposito, Rino Visconti, fotografo vinovese, ha partecipato all’elaborazione della mostra, dedicandosi proprio al confronto degli scorci significativi di Vinovo passati e presenti.

Oltre alle cartoline, nella mostra “Saluti da Vinovo” sarà possibile osservare diversi oggetti d’epoca, alcuni documenti e qualche ambientazione, come la ricostruzione di un ufficio postale militare della Prima Guerra Mondiale.

La mostra è organizzata dall’Amministrazione comunale con l’Associazione Amici del Castello e il Gruppo Volontari della Cultura del Comune di Vinovo e patrocinata dalla Città metropolitana di Torino, dalla Regione Piemonte e dal Centro Studi Piemontesi.

L’esposizione è visitabile il sabato e la domenica, con visite guidate che partiranno alle 15 e alle 16:30. La domenica, inoltre, sarà possibile vedere la mostra liberamente dalle 10 alle 12:30.

Inoltre, sabato 31 ottobre 2020, giornata di inaugurazione, sarà attivo uno speciale sportello filatelico temporaneo, con annullo dedicato all’evento dalle 15 alle 19.

L’ingresso è gratuito, ma la prenotazione è obbligatoria e deve avvenire per via telefonica al numero 338-2313951, dalle ore 19 alle ore 21.

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Ufficio manifestazioni del Comune di Vinovo in piazza Marconi 1 al numero 011-9620413 o scrivendo un’email all’indirizzo manifestazioni@comune.vinovo.to.it.