“Sculture di carta” alla Banca del Vino

14

Prosegue fino al 25 settembre la mostra di Mauro Fissore alla Banca del Vino di Pollenzo, dove l’artista carmagnolese espone le sue originalissime sculture di carta realizzate a mano secondo un’antica tecnica giapponese.
La mostra, a cura di Sara Merlino, crea una perfetta fusione tra il prezioso patrimonio enologico custodito nelle sale e le opere d’arte di Fissore, ispirate al viaggio (fisico e/o interiore).
Sospese o appese al muro, le sue sculture rivelano la forza materica della carta, spesso arricchita da elementi
naturali quali foglie, fiori, fibre e sabbie.
Dotate di luce interna, alcune opere si trasformano anche in “oggetti illuminati”.
La mostra è visitabile dal martedì al sabato dalle 10,30 alle 13 e dalle 15,30 alle 19,30 e la domenica dalle 10,30
alle 13. Per informazioni scrivere a evvivanoe@evvivanoe.it o chiamare il numero 339-7340061.