Servizio Civile: aperte le candidature per tre posti da Karmadonne

332

Per la prima volta a Carmagnola sarà possibile prestare Servizio Civile con l’Associazione Karmadonne, che propone attività interculturali.

Servizio Civile Karmadonne
Per la prima volta, tre giovani avranno la possibilità di prestare servizio presso l’Associazione Karmadonne di Carmagnola.

L’Associazione Karmadonne di Carmagnola ha aperto le candidature per il Servizio Civile Universale, per cui sarà possibile fare domanda entro le 14:00 del 10 febbraio.

I posti disponibili sono tre, di cui uno dedicata a giovani con reddito (ISEE) inferiore a 10.000 euro e uno a una volontaria di genere femminile. I progetto prevede un impegno di 25 ore settimanali, con un rimborso spese mensile di 444,30 euro.

È possibile inoltrare la domanda di candidatura solamente online, sulla piattaforma DOL, selezionando il progetto “Un seme… tanti semi… una Comunità“.

Servizio Civile, disponibili 56mila nuovi posti per i giovani

Il bando è rivolto a tutte le persone in possesso di un documento di identità e di soggiorno,  di età compresa tra i 18 e i 28 anni; per candidarsi, è necessario aver attivato lo SPID.

“Un anno di Servizio Civile con Karmadonne significherà immergersi in un’organizzazione capace di ascoltare le necessità della Comunità e trasformale in progetti e servizi -spiegano alcune volontarie- In particolare, saranno proposte ai volontari attività per combattere lo spreco alimentare e la disparità di genere“.

Pubblicato il bando per il Servizio Civile 2022 al Circolo Margot di Carmagnola

A Casa Frisco, i volontari e le volontarie affiancheranno gli operatori del segretariato sociale nelle attività di promozione e divulgazione delle iniziative; inoltre, parteciperanno ad attività di babysitting di distribuzione di generi alimentari.

Alla Casa del Sole saranno proposti progetti inerenti alla riqualificazione del quartiere, con laboratori di sensibilizzazione rivolti ai giovani e gite alla scoperta di luoghi di interesse della città. Grande importanza sarà riservata a eventi sportivi, sostegno alle attività culturali (aiuto compiti, partecipazione alla scuola popolare dell’associazione), gestione dei social e organizzazione di cineforum.

I partecipanti avranno diritto a una formazione generale di 42 ore, sui principi del Servizio Civile, e a una specifica di 74 ore, sui progetti proposti. L’associazione assicurerà il vitto nella sua sede ai tre volontari.

Nuova vita per la “Casa del Sole” di Carmagnola