Swap Party: (s)cambio stagione al Circolo Margot

42

Domani, domenica 14 aprile, in programma a Carmagnola una serata per il “cambio di stagione” al Circolo Arci Margot: rinnovare il guardaroba, scambiandosi vestiti!

swap party cambio di stagione Margot carmagnola


Domani, domenica 14 aprile, dalle 18:30 il Circolo Arci Margot organizza lo “Swap Party – (S)cambio di Stagione”, una serata durante la quale scambiare vestiti puliti e in buono stato con gli altri partecipanti.

Lo Swap Party é ormai una tradizione che ha preso piede soprattutto nel mondo dei giovani per invogliare al riciclo e al riuso di abiti che molto spesso non sono vecchi, ma semplicemente non vengono più utilizzati.

Quante volte ci é capitato di acquistare qualcosa magari anche durante i saldi, invogliati dal prezzo conveniente e poi non averla mai usata? sottolineano dal Margot- Quest’iniziativa permette di dare nuova vita a tutti i nostri vestiti che ormai giacciono sul fondo dell’armadio inutilizzati. Il motto delllo Swap é riciclare senza rinunciare allo stile“.

Ma come funziona effettivamente uno “Swap Party”? Tutti i partecipanti devono portare con sé un certo numero di capi, che vengono divisi in categorie sulla base della marca, della qualità e così via. 
A ogni capo viene assegnato un cartoncino colorato su cui viene indicato il valore di scambio: questo consente di poterlo scambiare con articoli della stessa categoria e valore.
Fatto questo, ai partecipanti non resta che accordarsi l’uno con l’altro sullo scambio dei rispettivi articoli.
E’ prevista inoltre la presenza di un camerino in cui i partecipanti allo swap possano provare i diversi capi.

Prendete i vostri vestiti belli, i vostri vestiti strani e quelli di cui non ne potete più. Portateli al Margot e scambiateli con chi vi pare e come vi pare. L’importante è che siano capi puliti e integri! Ovviamente è possibile scambiarsi ogni forma di capo d’abbigliamento nonché accessori come borse, sciarpe, cappelli e anche scarpe!” è l’invito dei ragazzi del Margot per questo ecologico “(s)cambio di stagione”.

​L’ingresso all’evento è libero per i possessori di tessera Arci.