“Terre Rare” di Venturini nella chiesa di San Rocco a Carmagnola

193

Dal 5 al 10 dicembre la chiesa di San Rocco a Carmagnola ospita la mostra personale dell’artista Gianni Venturini dal titolo “Terre Rare”.

Gianni Venturini terre rare
Un’opera di Gianni Venturini

Dal 5 al 10 dicembre l’artista Gianni Venturini espone nella chiesa di San Rocco, in via Valobra 136 a Carmagnola, con una personale di pittura informale dal titolo “Terre Rare”.

«Per il pittore, nato come figurativo, queste tele recenti rappresentano un’evoluzione, una testimonianza di ricerca nella sfera dell’irrazionalità -spiegano gli organizzatori del Comitato Riapriamo San Rocco- L’arte informale è spesso definita come “non semplice” in quanto non immediatamente comprensibile, meno rassicurante, che non si riallaccia alla figurazione classica, a ciò che si vede, a ciò che appare, bensì induce a riflettere sull’essere, a guardarci dentro, diversamente dalla razionale conferma di quanto già conosciamo».

La mostra, a ingresso gratuito, è visitabile con orario 10-12 e 15-19; per informazioni chiamare il 338-7333442.

Carmagnola: Comune e Ascom puntano sulle luminarie “per creare atmosfera natalizia”