Tre percorsi esperienziali lungo il sentiero naturalistico del Maira

316

L’associazione Pro Villar, Le Terre dei Savoia e il consorzio Conitours propongono tre percorsi esperienziali immersi nella natura del sentiero sul Maira. Appuntamenti per tutta la famiglia il 22 e 28 ottobre e il 4 novembre. 

3 nuovi appuntamenti lungo il sentiero del Maira

Il 22 ottobre, il 28 ottobre e il 4 novembre sono in programma tre percorsi esperienziali adatti a tutta la famiglia per esplorare il sentiero naturalistico del fiume Maira.

L’iniziativa fa parte del progetto “Sentiero sul Maira: la voce lenta del cielo e delle stagioni”, promosso dall’associazione turistica Pro Villar in collaborazione con l’associazione Le Terre dei Savoia e il consorzio Conitours e finanziato dalla Fondazione Compagnia di San Paolo di Torino nell’ambito del bando “Territori in luce. Valorizzare le identità culturali dei luoghi per sviluppare il turismo sostenibile”.

Si inizierà domenica 22 ottobre alle ore 9:30 in frazione Morra di Villar San Costanzo (via 24 Maggio) con una passeggiata di 12 chilometri con pranzo al sacco in compagnia di un erborista e di un geologo, per scoprire le peculiarità naturalistiche della zona. Il rientro è previsto alle ore 15:30; si consiglia un abbigliamento adatto alla stagione e scarpe da trekking.

Il progetto “Sentiero sul Maira” si presenta al territorio

Il secondo appuntamento sarà sabato 28 ottobre alle ore 19:30 nella Riserva Naturale dei Ciciu dei Villar di Villar San Costanzo. È in programma la cosiddetta “Serata Luna”: una passeggiata per grandi e piccoli al chiaro di luna per dialogare su natura, cultura, leggende e tradizioni antropologiche e approfondire la vitalità notturna del bosco tra flora e fauna. Il rientro è previsto alle ore 21; si consigliano scarpe da trekking e una pila frontale.

Infine, sabato 4 novembre alle ore 10 alla piscina comunale di Savigliano è prevista la partenza della pedalata sul Maira in direzione di Racconigi. Il percorso, di 37 circa chilometri, è pensato per tutta la famiglia e percorrerà i margini del torrente Maira attraversando i comuni di Cavallermaggiore e Cavallerleone. Il rientro è previsto per le ore 16.

Tutti gli eventi sono gratuiti, ma necessitano l’iscrizione al consorzio Conitours chiamando il numero 0171-696206 o scrivendo all’indirizzo email info@cuneoalps.it

Sergio Beccio presenta a Carmagnola il suo libro “Il Buco di Viso”