Tre punti preziosi per l’Elledì Futsal in Sardegna

454

Grazie a una rete di Sandri nel finale, l’Elledì Futsal conquista la vittoria sul Leonardo, tornando a bottino pieno dalla trasferta in Sardegna.

futsal sardegna
Vittoria in Sardegna per l’Elledì Futsal

Oanea, Vincenti e Sandri firmano il tris con cui l’Elledì Futsal sbanca la Sardegna, tornando vittoriosa dalla trasferta a Cagliari con il Leonardo, valida per la 25esima giornata di Serie A2 nazionale di calcio a cinque.

Francesco Giuliano schiera dal 1′ minuto Lamberti, Tato, Sandri, Mantino e Vincenti. La prima vera occasione del match è di Sandri: il vicecapitano dei gialloblu va vicino alla rete, ma Erbì si allunga e salva i suoi. La Leonardo risponde con buone azioni offensive. Al giro di boa della prima frazione però le formazioni sono ancora ferme sullo 0-0.

È il capitano dell’Elledì, Oanea, a sbloccare la sfida all’11’. Ben posizionato sul secondo palo, non sbaglia il tap-in dopo la potente conclusione di Sandri. Il vantaggio ospite dura un giro di lancette perché, dall’altra parte, Idda impatta subito. Dopo il botta e risposta, nessuno scrive più il proprio nome sul tabellino dei marcatori e le squadre vanno negli spogliatoi sull’1-1.

Giovanni Vincenti (Elledì Futsal) convocato in Nazionale di calcio a cinque

I padroni di casa cominciano il secondo tempo con il power play, per indirizzare subito il match su binari a loro favorevoli. Tato ha la possibilità riportare i carma-fossanesi in vantaggio, ma la retroguardia avversaria è attenta a impedirglielo. Dalla distanza, a porta vuota, Rengifo sfiora il palo. La Leonardo, da pochi passi, non riesce a trovare il fondo del sacco.

Al 9′ minuto della ripresa, Tato pesca splendidamente Giovanni Vincenti che da sotto porta è lucido e porta in vantaggio l’Elledì. Gli arancioneri non si scompongono e all’11’ sono di nuovo incollati alla disputa grazie alla splendida conclusione di Fernando (2-2).

Calcio: il Csf batte il Busca e vola; tutti i risultati del weekend

La Leo passa dalla possibilità del primo vantaggio al trovarsi per la terza volta sotto: Asquer manda alto il tiro libero a poco più di 4 minuti dalla fine e, qualche secondo dopo, Sandri fa tris che vale il 2-3 finale.

Ritorna per i sardi il quinto di movimento, ma il risultato non cambia. Prossimo appuntamento dell’Elledì Futsal fissato per sabato 18 marzo, a Caramagna Piemonte, con il Città di Mestre.

Partita (quasi) perfetta per i Delfini Basket Carmagnola, battuto Cuneo