Uno chef e un giornalista per aprire l’Aperilibro 2022 a Carmagnola

189

Giovedì 27 gennaio 2022 riparte l’Aperilibro a Carmagnola: l’appuntamento cambia sede e torna alla formula “cibo e lettura”. Primi ospiti il giornalista Luca Iaccarino e il cuoco Matteo Baronetto. Ultimi posti disponibili per la serata.

aperilibro 2022 carmagnola
In occasione del primo appuntamento del 2022 con l’Aperilibro a Carmagnola saranno presentati due libri

Ritorno alle origini per lo storico Aperilibro del Gruppo di Lettura Carmagnola, nel 2022 riproposto ogni ultimo giovedì del mese e con la formula che torna a unire il cibo, la convivialità e la cultura.

Tutto questo nella nuova location della Soms Bussone di via Valobra 143, con la parte gastronomica alla “Locanda del Bussone” e quella letteraria nella sala nobiliare di Casa Cavassa.

La nuova stagione si apre giovedì 27 gennaio con due libri: “Cucina piemontese contemporanea” del cuoco Matteo Baronetto e “Qualcuno sta uccidendo i più grandi cuochi di Torino”, il noir dello scrittore e giornalista Luca Iaccarino.

Inizia alla grande il 2022 del Gruppo di Lettura Carmagnola

Matteo Baronetto, classe 1977, allievo di Marchesi e per anni braccio destro di Cracco, è uno chef pacato, riflessivo, a tratti disarmante. Una cucina personalissima, caratterizzata da equilibrio, intuito e talento nell’esecuzione gli ha permesso di essere apprezzato e stimato dalla critica gastronomica anche a livello internazionale. È alla guida delle cucine del Cambio di Torino e, a soli sei mesi dalla riapertura, ha conquistato la stella Michelin.

Luca Iaccarino, classe 1972, anch’egli torinese, intreccia da sempre le passioni per la cucina e per la scrittura: oggi è giornalista e critico gastronomico, food editor della casa editrice Edt e collaboratore del Corriere della Sera.

La formula dell’Aperilibro prevede la formula cena e presentazione oppure unicamente la presentazione. La cena inizia alle ore 19:30 e comprende due antipasti, primo, acqua e caffè al costo di 15 euro. Si può anche partecipare solamente alla serata, dalle 21, pagando la quota di un euro. Prenotazione obbligatoria al numero 392-5938504.

Intervista a Nicolò Canova, illustratore di Letti di Notte 2022