Usd Salsasio, palloncini rossi contro la violenza sulle donne

332

Le ragazze del calcio femminile dell’Usd Salsasio sono scese in campo, accompagnate da palloncini rossi, per dire “no” alla violenza sulle donne.

palloncini rossi violenza donne
Le ragazze della scuola calcio dell’Usd Salsasio hanno simbolicamente liberato dei palloncini rossi per dire “no” alla violenza sulle donne (foto di Ettore Milanesio)

Palloncini rossi in cielo e un’amichevole -finita in parità- tra le ragazze della scuola calcio femminile: così la società sportiva Usd Salsasio di Carmagnola ha voluto celebrare, domenica, la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne 2021.

L’incasso della giornata è stato devoluto all’Associazione “Giovanni Gallo”, che gestisce l’omonima casa-famiglia del borgo, dedicata all’accoglienza di ragazze madri, donne sole e bambini. Presente la presidente, Amalia Panetto, affiancata dal parroco di Salsasio, don Iosif Patrascan, e dal consigliere del Comitato Piemonte e Valle d’Aosta della FIGC, Eudo Giachetti.

Ad Adriano Agasso e Amalia Panetto il “Delfino d’Oro” di Carmagnola 2020

All’evento hanno preso parte anche diversi esponenti politici, tra cui il consigliere regionale Davide Nicco; l’assessore allo sport della città di Carmagnola, Massimiliano Pampaloni; la consigliera Margherita Toschino (che ha simbolicamente dato il calcio d’inizio) e il consigliere Roberto Frappampina. A presentare l’iniziativa è stato il portavoce della società sportiva, Ivan Quattrocchio.

Un ringraziamento particolare va a tutti i volontari che hanno reso possibile la manifestazione e all’arbitro, il carmagnolese Roberto Bollati“, dichiara il presidente dell’Usd Salsasio e ideatore della manifestazione, Giuseppe Quattrocchio.

Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza contro le Donne, gridare aiuto quando ti hanno tolto la voce