Virle: una fotocamera per catturare chi passa con il rosso al semaforo

265

A Virle Piemonte è in arrivo un documentatore fotografico, per controllare le infrazioni al semaforo posto all’incrocio tra via Carlo Alberto e via Vado.

Virle semaforo
In arrivo a Virle un rilevatore di infrazioni semaforiche [immagine di repertorio]
Nel Comune di Virle Piemonte è in arrivo un rilevatore di infrazioni che verrà installato all’incrocio tra via Vado e via Carlo Alberto, dove è già presente un semaforo e permetterà di individuare chi passa con il rosso, multandolo.

Via Carlo Alberto è la strada principale attraverso cui si sposta la maggior parte del traffico del paese, vedendo il transito di numerosi mezzi, fino a qualche migliaia ogni giorno -spiegano dal Comune- Il numero di controlli da parte degli organi di vigilanza per le infrazioni è limitato, anche a causa dell’organico ristretto. La percezione di ciò comporta un aumento stesso del mancato rispetto delle norme stradali e questo provoca di conseguenza un maggiore rischio nella circolazione stradale”.

La Giunta comunale, approvando il Programma biennale delle forniture e dei servizi, ha quindi inserito stanziamenti utili alla gestione di un sistema di controllo e di rilevamento delle infrazioni semaforiche.

In merito a queste indicazioni, il responsabile del settore Polizia Municipale di Virle Piemonte, Silvano Bosso, ha quindi predisposto il noleggio del documentatore fotografico per la durata di 60 mesi.

Sottopassi allagati? Scatta il semaforo rosso!