ZTL a Carmagnola, nuovi orari e regole per il centro storico

327

In attesa dell’attivazione delle telecamere, il Comune di Carmagnola ha aggiornato gli orari e le regole per la ZTL nel centro storico.

ztl carmagnola orari
Novità per orari e regole della ZTL nel centro storico di Carmagnola, i cui accessi da maggio verranno sorvegliati elettronicamente tramite un sistema di telecamere.

A poche settimane dall’attivazione ufficiale del sistema di videosorveglianza degli accessi alla ZTL nel centro storico, il Comune di Carmagnola ha approvato alcune variazioni agli orari di vigenza della Zona a Traffico Limitato Variabile, come suggerito dal Comando di Polizia locale.

Questi i nuovi orari:

  • nei giorni lavorativi (escluso sabato) dalle ore 20 alle ore 7:30 del primo
    giorno lavorativo successivo
  • il mercoledì fino alle ore 16
  • il sabato e i giorni festivi, anche infrasettimanali, dalle ore 6:30 alle ore
    7:30 del primo giorno lavorativo successivo

Ztl Carmagnola: telecamere attive dal 1° maggio, si crea la “White list”

In parallelo è stato anche disposto il divieto di sosta, con rimozione forzata, all’interno della ZTL per le seguenti zone: via Valobra, nel tratto compreso tra via Baldessano e piazza IV Martiri; piazza Sant’Agostino; piazza Garavella. Esso riguarda anche le persone autorizzate all’ingresso nel centro storico durante gli orari di attivazione della Zona a Traffico Limitato.

L’Amministrazione ha inoltre stabilito che la validità delle autorizzazioni permanenti sarà di tre anni civili, con scadenza il 30/11 del terzo anno, anche per le domande di autorizzazione presentate a prima annualità già iniziata. La richiesta di autorizzazione e i rinnovi successivi non comportano costi per i cittadini.

La ZTL serve a favorire la mobilità sostenibile, nonché a tutelare piazze e strade centrali cittadine, in favore di abitanti, commercianti, turisti e monumenti -sottolineano dalla Giunta Gaveglio- L’istituzione della Zona a Traffico Limitato nel corso del tempo (i primi provvedimenti risalgono al 1981, ndr) ha prodotto positivi risultati in termini di tutela della sicurezza stradale per l’utenza debole“.

Carmagnola: passaggio protetto per i pedoni in via Chiffi