A Carignano la mostra “Restiamo Umani” di Massimiliano Ungarelli

460

Venerdì 1° dicembre a Carignano l’associazione culturale Ester aps inaugurerà la mostra “Restiamo Umani” di Massimiliano Ungarelli.

mostra restiamo umani carignano
“Donna, vita, libertà – IRAN” dalla raccolta “MATTEO 25 – Restiamo umani” (© Massimo Ungarelli)

Restiamo Umani” è il titolo della mostra organizzata dall’associazione culturale Ester aps, con le opere di Massimiliano Ungarelli, che verrà inaugurata nel municipio di Carignano venerdì 1° dicembre 2023, alle ore 21, e che resterà visitabile sabato 2 e domenica 3 dicembre, dalle 10 alle 13 e dalle 14:30 alle 17.

L’autore Massimiliano Ungarelli è nato nel 1967 a Nichelino. Dopo aver lavorato per diversi anni come illustratore, nel 2019 ha dato vita alla sua prima mostra “In fuga da Nazareth – Profughi di ieri e di oggi” in collaborazione con Fra Marco Costa e l’associazione culturale Midrash dei frati cappuccini. Nel 2022, dopo un incontro con Papa Francesco, il suo quadro “Fatica” è stato appeso nella sala delle udienze private del pontefice. Fino ad ora Ungarelli ha realizzato altre due progetti “Matteo 25 – Restiamo umani” e “7 Non rubare – La giusta mercede”, esposti entrambi al Museo Casa Don Bosco di Torino.

Spiega Ungarelli:Nessuno di questi tre progetti sarà mai chiuso, li considero work in progress, perché finché ci sarà un profugo, finché ci sarà disumanità, ingiustizia ed egoismo da parte dell’uomo, non potrò smettere di integrarli con nuove opere”.

L’evento è patrocinato dal Comune di Carignano. Ingresso libero.

“Cari bambini”: il nuovo libro di Domenico Agasso in cui Papa Francesco risponde alle domande dei bambini