A La Loggia la ventesima edizione della Fiera dello Zucchino

308

Domenica 9 giugno appuntamento a La Loggia con la ventesima edizione della Fiera dello Zucchino, in cui sarà possibile assistere a spettacoli, visitare bancarelle e gustare in vari modi il cosiddetto “cossòt”.

Fiera dello Zucchino a La Loggia

Durante questo fine settimana ritorna a La Loggia la Fiera dello Zucchino, giunta alla sua ventesima edizione, che accoglierà commercianti da vicino e lontano e intratterrà tutti i partecipanti con laboratori, eventi e festeggiamenti.

Venerdì sera alle ore 20:30 in Piazza Cavour ci sarà l’apertura dei festeggiamenti con l’orchestra Batti&Ribatti, ma la fiera vera e propria inizierà domenica 9 giugno.

Più in particolare, alle 10:30 davanti al Palazzo Comunale ci sarà una cerimonia che darà il via alla fiera, in cui sarà presente il sindaco accompagnato dal Cossotè e dalla Cossotera.

La Loggia ospiterà alcune competizioni del Torneo delle Regioni di baseball e softball

A seguire, la compagnia medievale dell’”Orso Nero” di Chieri e i Falconeri dell’associazione del “Mondo nelle Ali” allestiranno un campo medievale in Piazza Cavour, dove proporranno diversi laboratori didattici, un minicorso di falconeria, delle dimostrazioni di combattimento medievale e della vita quotidiano in accampamento. Ad intrattenere i presenti ci saranno anche gli sbandieratori e musici del gruppo di “Borgo Moretta”.

Alle ore 12:30 in Piazza Cavour ci sarà la cerimonia di investitura del nobile cavaliere del Feudo di La Loggia Carlo I, accompagnato dalla sua consorte Contessa Cristina d’Amboise e nobildonne di corte.

Appuntamento alle 13 con il famoso pranzo medievale, dove saranno offerti un tagliere di salumi e formaggi, tre tipi di frittate, costine accompagnate da zucchine grigliate, torta di frutta e frutta fresca. Per poter partecipare al pranzo è obbligatoria la prenotazione entro il 4 giugno, effettuabile ai numeri 338-8695948 e 349-1979929, dalle 9 alle 13.

A La Loggia un Punto Digitale gratuito a supporto dei cittadini

Durante il pranzo, saranno presenti i Nobili del gruppo storico Bernardo di Baden di Moncalieri. I commensali verranno serviti ai tavoli da personaggi in costume d’epoca e saranno intrattenuti da musica, spettacoli, combattimenti all’arma bianca e travolgenti danze egiziane con l’associazione Artemide.

Dalle ore 8 alle ore 19 di domenica si potranno visitare le bancarelle, nelle quali i mercanti venuti da lontano esporranno le loro mercanzie, in tutte le piazze e le vie cittadine. In piazza Einaudi sarà possibile immergersi nel passato osservando i giochi in legno di una volta e il mercatino a tema. Inoltre, lungo viale Maina ci sarà il battesimo della sella e una dimostrazione di arte equestre con l’ASD Dreamers di La Loggia, e in tutte le locande della Contrada di La Loggia sarà possibile gustare deliziosi menù a base del prodotto tipico, il cosiddetto “cossot”. Dalle ore 16 nel cortile della scuola materna Gobetti saranno presentati i lavoretti eseguiti dai bambini della scuola primaria e un laboratorio didattico dei falconieri del “Mondo delle Ali”.

Nel pomeriggio, dalle 16 alle 19 in Piazza Einaudi ci sarà il gruppo country “Riding West”, un mercatino con i giochi di una volta curato dall’associazione Be-Different, mentre per le vie del paese ci saranno alcuni spettacoli del gruppo folk “La voce di Calabria” e la “Tequila street band“, con gli sbandieratori di “Borgo Moretta” di Alba.

La scuola media di La Loggia trionfa al campionato provinciale di Baseball5