A Poirino l’evento “Parla per me” in occasione del Giorno della Memoria

216

Domani, giovedì 27 gennaio, si terrà nella sala consiliare del municipio di Poirino un incontro per celebrare il Giorno della Memoria. Sarà presentata la testimonianza “Parla per me”, scritta da Carla Griva, nipote di un deportato.

Poirino Giorno della Memoria
A Poirino un incontro in Sala Consiliare per celebrare il Giorno della Memoria

La sala consiliare del municipio di Poirino ospiterà nella giornata di domani, giovedì 27 gennaio, alle ore 21, un incontro dal titolo “Parla per me“, in occasione del Giorno della Memoria 2022.

“A scrivere la testimonianza che verrà presentata durante la serata è stata Carla Griva, cittadina onoraria del Comune di Poirino e nipote di Giuseppe Griva, poirinese deportato nei campi di concentramento di Mauthausen e Gusen –fanno sapere gli organizzatori- Le letture saranno a cura di Cristiana Pavesio e a moderare l’incontro sarà Valentina Oddenino. Interverrà anche la sindaca Angelita Mollo“. 

L’evento è a ingresso libero e gratuito, ma sarà necessario essere muniti di super green pass e indossare la mascherina di protezione.

La regista francese Audrey Gordon a Racconigi per il Giorno della Memoria