All’Arimondi Eula una gita al mare per accogliere le matricole

139

Nei giorni scorsi l’istituto Arimondi Eula di Racconigi e Savigliano ha organizzato una gita al mare per accogliere le matricole e favorire la conoscenza reciproca degli studenti.

Arimondi Eula mare
Le classi sono state a Spotorno per favorire la conoscenza reciproca

Nell’ambito del progetto di accoglienza delle classi prime, l’Istituto Arimondi Eula di Savigliano e Racconigi ha organizzato, nei giorni scorsi, una gita al mare che ha visto una piena ed entusiastica partecipazione degli alunni di tutti i corsi.

“Una bella tradizione che l’emergenza sanitaria aveva interrotto –fanno sapere dalla scuola- Liceali, periti meccanici e studenti dei corsi CAT e AFM hanno passato una splendida giornata sulla spiaggia di Spotorno, iniziata con tornei di calcetto, pallavolo, ping pong e tennis, organizzati dagli insegnanti di scienze motorie, e terminata con bagni in mare e relax“.

A Racconigi la mostra “Emersioni Trascendenti” dell’artista Moira Franco

L’iniziativa aveva l’obiettivo di favorire la conoscenza reciproca e la formazione di un gruppo il più omogeno possibile tra gli alunni dei vari corsi delle due sedi dell’ Istituto.

“Sentirsi integrati e sviluppare un senso di appartenenza alla medesima comunità scolastica rappresenta una condizione indispensabile per affrontare un proficuo percorso di apprendimento –concludono dalla scuola- Un grande grazie ai professori Beatrice Bosio, Maurizio De Lio, Alessandro Farotto, Gigliola Giovanettoni, Federica Varone e a tutti docenti accompagnatori”. 

Torna l’iniziativa “Favole in inglese” alle Clarisse di Racconigi