Anche Carmagnola proroga l’accensione degli impianti di riscaldamento

230

Il Comune di Carmagnola ha emesso un’ordinanza per permettere la proroga dell’accensione, facoltativa, degli impianti di riscaldamento fino al 5 maggio.

Il Comune di Carmagnola ha emesso un’ordinanza per prorogare l’accensione dei termosifoni

A causa delle basse temperature di questi giorni, al di sotto della media stagionale, il Comune di Carmagnola ha emesso un’ordinanza che permette la proroga dell’accensione degli impianti di riscaldamento fino al 5 maggio.

I termosifoni potranno essere accesi per un massimo di 6 ore giornaliere, tra le 5 e le 23 di ogni giorno.

L’ordinanza non riguarderà gli ospedali, le case di cura, le strutture che ospitano servizi sociali pubblici, le scuole dell’infanzia, gli asili nido e gli edifici adibiti ad attività industriali ed artigianali che abbiano specifiche esigenze di produzione.

Carmagnola: lavori supplementari nelle scuole di San Giovanni, San Michele e IC3