Attivo a Piobesi il WiFi gratuito e pubblico nel centro del paese

391

Anche a Piobesi Torinese è attivo il servizio di WiFi gratuito e pubblico promosso dall’Unione Europea: il progetto, dal nome WIFI4EU, ha permesso di attivare tre hotspot per la connessione Internet senza fili nel centro del paese.

piobesi wifi
Anche a Piobesi Torinese è attivo “WIFI4EU”, il servizio di WiFi gratuito promosso dall’Unione Europea [immagine di repertorio]
Anche nel Comune di Piobesi Torinese è attivo il servizio di WiFi gratuito e pubblico promosso dall’Unione Europea chiamato WIFI4EU.

Nel centro del paese sono già presenti tre hotspot che permettono ai cittadini di accedere alla rete. É possibile connettersi in modo gratuito con i propri dispositivi (smartphone, PC o laptop) in alcune zone del territorio piobesino selezionate: in piazza Giovanni XXIII (piazza della chiesa parrocchiale), nel cortile del municipio e nel parco del castello, in piazza Vittorio Veneto.

Si potenzia il WiFi gratuito a Carmagnola e nei borghi

Per utilizzare questa rete wireless è necessario seguire poche e semplici istruzioni: basta attivare la funzione nelle impostazioni del proprio dispositivo, selezionare la rete “WIFI4EU” e accettare i termini, le condizioni e le informazioni fornite dal servizio; non si deve effettuare nessun altro passaggio per poter iniziare la navigazione online.

WIFI4EU” è un’iniziativa della Commissione Europea per promuovere connessioni WiFi gratuite per i cittadini e i visitatori, in aree pubbliche come parchi, musei, piazze, biblioteche ed edifici pubblici in tutta Europa.

Potenziamento per il WiFi gratuito a Piobesi e Villastellone

Il progetto prevedeva l’erogazione di 15 mila euro ad ogni Comune che ne avesse fatto richiesta: i fondi potevano essere destinati all’acquisto di nuove apparecchiature o alla sostituzione di quelle ormai vetuste con materiale moderno.

Connettività a beneficio di tutti vuol dire che dove si vive e quanto si guadagna non sono importanti. Oggi proponiamo quindi di dotare entro il 2020 ogni paese e città europei di un accesso gratuito a internet senza fili nei principali punti di aggregazione pubblica sul territorio“, sono state le parole dell’ex Presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker nel presentare il progetto.

Ceresole d’Alba, arriva il WiFi gratuito negli edifici pubblici