Carmagnola: il Comune dà supporto alla caserma dei Carabinieri

378

Con un duplice intervento, che prevede una spesa di circa 20 mila euro in quattro anni. il Comune supporta la presenza dell’Arma dei Carabinieri a Carmagnola.

carabinieri a carmagnola
Il Comune impegna 20 mila euro in quattro anni per dare alloggio ad alcuni militari dell’Arma in servizio in città (foto: sito carabinieri.it)

Con due provvedimenti, il Comune di Carmagnola ha deciso di sostenere la presenza dell’Arma dei Carabinieri in città.

Fino al 2027 è stata infatti rinnovato il contratto di locazione di un alloggio arredato in corso Europa utilizzato per far vivere alcuni dei militari in servizio nella caserma di via Racconigi 3.

Il costo totale dell’affitto -la cui spesa è a carico delle casse civiche- ammonta a circa 20 mila euro per quattro anni.

Valutazione anti-sismica per la caserma dei Carabinieri di Carmagnola

Inoltre, sempre il Comune ha provveduto a far sostituire la caldaia per l’acqua calda a servizio della palazzina che sorge a fianco della caserma e che ospita altri carabinieri in servizio a Carmagnola.

«Riteniamo opportuna la più ampia collaborazione tra il nostro Comune e l’Arma dei Carabinieri al fine di garantire la sicurezza del territorio e dei cittadini carmagnolesi», commentano da Palazzo Civico.

Tenenza dei Carabinieri a Carmagnola, Frappampina scrive al ministro Piantedosi