Anpi Carignano organizza una mostra per la Giornata della Memoria

210

L’ANPI di Carignano celebra la Giornata della Memoria 2022 con una mostra fotografica interattiva.

carignano mostra giornata memoria
Carignano: l’ANPI organizza una mostra per la Giornata della Memoria.

Giovedì 27 gennaio 2022, la sezione dell’ANPI di Carignano ricorderà “le persone che vennero uccise dall’odio durante la Seconda Guerra Mondiale” con una mostra fotografica interattiva dal titolo “La memoria rende liberi“, accessibile dalle ore 9 alle ore 17:30 in piazza Liberazione.

L’esposizione, organizzata con il patrocinio del Comune, consta di venti tabelloni in cui saranno collocate una serie di fotografie, scattate durante uno dei Treni della Memoria, che ritraggono il campo di concentramento di Auschwitz 1 e 2, il campo di sterminio di Belice, il Monumento delle Scarpe a Budapest e la fabbrica di Oskar Schindler a Cracovia. A queste si aggiungono immagini sulle condizioni passate e attuali dei campi e alcune testimonianze di persone che hanno lottato contro le persecuzioni razziali.

L’Unitre Santena Cambiano celebra la Giornata della Memoria con le biblioteche

Oltre alle didascalie, ai brani presenti sui tabelloni e alla presenza dei soci dell’ANPI, verrà messo a disposizione un QR Code per ascoltare i testi e che sarà utile per tutti coloro che non potranno essere fisicamente presenti all’evento.

Dal gruppo “La Città che cresce” dichiarano: “La contemporanea presenza, nella mattina di giovedì, dell’abituale mercato cittadino permetterà a molte persone di venire in contatto con il messaggio della mostra -e concludono- Del resto, l’orrore esposto sui tabelloni fu reso possibile dal progressivo inserimento, ben prima della guerra, della discriminazione nella normalità della vita quotidiana dei popoli, ed è giusto che meditare su questo avvenga anche nella normalità del nostro quotidiano“.

Carignano, è scomparso Aldo Allocco, testimone importante della Resistenza