Carignano, le studentesse del liceo linguistico partecipano al Prix Goncourt

677

Due studentesse del liceo linguistico “Norberto Bobbio” di Carignano hanno assistito alla cerimonia di consegna del “Prix Goncourt”, il più importante premio letterario francese.

carignano prix goncourt studentesse
Le studentesse Giorgia Vitello e Giorgia Mauro con la porfessoressa Daniela Mejnardi

Si è svolta a Roma, nell’Auditorium Parco della Musica, la cerimonia di consegna del “Prix Goncourt”, il più antico e prestigioso premio letterario francese, a cui hanno assistito anche Giorgia Mauro e Giorgia Vitello, rispettivamente studentesse della 4D e della 5D del liceo linguistico “Norberto Bobbio” di Carignano, accompagnate dalla professoressa Daniela Mejnardi.

A trionfare è stato il romanzo “L’eternel fiancé” di Agnès Desarthe (“Gli eterni fidanzati”). L’autrice, dopo aver ascoltato alcune delle recensioni scritte dagli alunni, è stata disponibile a rispondere alle loro domande, per dedicarsi, infine, alle fotografie e agli autografi.

Sono state infatti fondamentali le critiche delle studentesse e degli studenti italiani, che, partecipando al progetto “Prix Goncourt – La scelta dell’Italia”, hanno avuto la possibilità di prendere parte alla giuria del più importante premio letterario d’oltralpe, equivalente al nostro “Premio Strega”, alla presenza dell’ambasciatore di Francia in Italia Christian Masset, del segretario dell’Académie Goncourt Philippe Claudel e della scrittrice vincitrice dell’attuale edizione Agnès Desarthe.

L’Istituto Bobbio di Carignano partecipa al Cooking Quiz 2022