Carmagnola e la Fiera del Peperone con l’Ucraina, contro la guerra

221

La scritta “Fermiamo la guerra” è proiettata sulla torre del municipio di Carmagnola, mentre la Fiera del Peperone ha temporaneamente cambiato il proprio logo, adottando i colori della bandiera dell’Ucraina.

carmagnola ucraina
Il logo della Fiera nazionale del Peperone riprodotto con i colori della bandiera ucraina

Anche il Comune di Carmagnola lancia un messaggio contro la guerra in Ucraina, chiedendo la fine delle ostilità legate all’invasione russa.

carmagnola ucraina
La scritta “Fermiamo la guerra” proiettata sulla torre del municipio di Carmagnola

Sulla torre del castello municipale viene proiettata la scritta “Fermiamo la guerra”, mentre la Fiera del Peperone ha deciso di cambiare temporaneamente il proprio logo, adottando i colori giallo e azzurro della bandiera ucraina.

Disastro ambientale in Ucraina, effetto collaterale dell’invasione russa