Carmagnola, esordio ordinato per l’area tamponi in piazza Olimpiadi

3370

Al via questa mattina la nuova area tamponi “drive in” in piazza Olimpiadi, a Carmagnola: 350 auto presenti fin dalle prime ore del giorno; la situazione risulta per ora tranquilla.

area tamponi piazza olimpiadi carmagnola ph Francesco Rasero Il Carmagnolese
Alcune delle 350 auto in attesa in piazza Olimpiadi questa mattina, lunedì 2 novembre, nella nuova area tamponi allestita da Comune di Carmagnola e dall’Asl TO5.

E’ stato finora un esordio positivo quello della nuova area tamponi Covid-19 di Carmagnola, da oggi spostata in piazza Olimpiadi (zona centro sportivo comunale) dalla vecchia sede di piazza Italia, dove erano numerosi i problemi di carattere logistico, con ripercussioni anche sulla viabilità ordinaria.

Fin dalle prime ore del giorno si è registrato un accesso, costante ma ordinato, di autovetture, che venivano smistate all’interno del piazzale da Polizia municipale, volontari civici e Protezione Civile, proveniente anche da Comuni limitrofi.

Intorno alle 6:30, immersa nella nebbia, l’area aveva raggiunto la capienza massima di 350 veicoli (limitazione già in vigore dalla scorsa settimana anche in piazza Italia): da quel momento, transenne chiuse e nessun altro accesso, anche per evitare il formarsi di code sulle vie limitrofe, a partire da corso Roma.

area tamponi carmagnola
L’area tamponi di piazza Olimpiadi, a Carmagnola, è attiva da questa mattina alle 9, con Polizia locale, volontari civici e Protezione civile a gestire il flusso di auto.

All’interno di piazza Olimpiadi la situazione è parsa tranquilla, nonostante i disagi fisiologici legati alle numerose ore di attesa in auto al freddo (c’è infatti l’obbligo di tenere spenti i motori, per ovvie ragioni ambientali), oltre a un temporaneo intasamento dei wc chimici.

Alle 9 gli operatori dell’Asl TO5 hanno avviato la somministrazione dei tamponi, con le auto che, a turno, si sono avvicinate ai tendoni allestiti dal Comune.
Le persone in attesa stanno reagendo con educazione e rispetto reciproco -commenta il consigliere comunale Filiberto Alberto, dalle 4 del mattino presente in piazza Olimpiadi nelle vesti di volontario civico- Anzi, ho visto con piacere che in molti si aiutavano e sostenevano tra loro“.

Il Comune, da parte sua, ha anche previsto un servizio di pronto intervento per far ripartire le auto che, dopo le ore di attesa, si dovessero trovare ad avere la batteria scarica.
In piazza Olimpiadi, inoltre, questa mattina era presente anche un chiosco ambulante, con vendita di bevande e panini.

Stando all’esperienza delle ultime settimane, però, il lunedì è la giornata con minore afflusso: da domani, quindi, sarà possibile sperimentare la tenuta del nuovo sistema a pieno regime.

Da lunedì in piazza Olimpiadi l’area tamponi “drive in” di Carmagnola

Questi gli orari di attività dell’area tamponi di Carmagnola, comunicati dall’Asl TO5

  • lunedì, martedì e venerdì 9-15
  • sabato e domenica 9-11

Sono inoltre previste alcune sessioni straordinarie su prenotazione, gestite direttamente dal Sisp.

Dall’Azienda Sanitaria Locale, intanto, ricordano che il tampone, anche con il metodo “drive in”, viene effettuato solo a chi ha apposita richiesta da parte del proprio medico di base, del Sisp o a chi rientra da Paesi esteri ritenuti a rischio.

Resta in parallelo attivo, sempre in piazza Manzoni, il servizio dedicato a studenti e personale scolastico (anche in questo caso, solo se inviati da Sisp, medici o pediatri), tutte le mattine dal lunedì al sabato con orario 9-12:30 e la domenica dalle 10:30 alle 13:30.