Carmagnola: il parcheggio sotterraneo de “I Giardini” sarà chiuso al pubblico

791

Il Comune di Carmagnola ha accolto la richiesta dei residenti di chiudere l’accesso pubblico al parcheggio sotterraneo del complesso “I Giardini”, viste le difficoltà nel controllarne il corretto utilizzo. Scompaiono circa 30 posti auto in pieno centro, molto utilizzati soprattutto nei giorni di mercato.

parcheggio sotterraneo pubblico carmagnola
L’ingresso del parcheggio sotterraneo di via Donizetti, parte del complesso “I Giardini”, sul quale il Comune di Carmagnola ha rinunciato al diritto di uso pubblico, dietro richiesta dei residenti [foto @ GoogIe Street View]
Il parcheggio sotterraneo del complesso residenziale “I Giardini” di Carmagnola, con accesso da via Donizetti, verrà chiuso all’accesso pubblico e resterà utilizzabile solamente da residenti, negozianti e lavoratori degli uffici presenti nella struttura.

L’Amministrazione Gaveglio ha infatti accolto l’istanza del condominio, presentata negli scorsi mesi, con la quale veniva richiesta la concessione per l’uso esclusivo, impedendo l’ingresso alle persone estranee allo stabile.

Carmagnola: zona rossa nell’area de “I Giardini”

Vi sono state numerose segnalazioni relative a problemi di ordine pubblico (compresa quella che, in pieno periodo pandemico, portò alla creazione di una zona rossa locale per evitare assembramenti, ndr) per l’intrusione e l’occupazione dei locali posti nel sottosuolo dello stabile, in particolare negli spazi assoggettati a posteggio pubblico“, spiegano dalla Giunta, che ha chiesto anche un parere legale e tecnico prima di procedere con la decisione.

In cambio dell’uso esclusivo, il condominio verserà al Comune un canone annuale, il cui importo sarà stabilito dalla Ripartizione Finanze e Patrimonio. La concessione avrà durata decennale; prevista anche l’installazione di una saracinesca per la chiusura automatica, che sarà a carico dei condomini.

Niente strisce blu: Carmagnola rinuncia ai parcheggi a pagamento

Il parcheggio sotterraneo di via Donizetti era stato realizzato, insieme a tutto il complesso residenziale, a seguito di una convenzione approvata nel 2004 e reso pubblico a scomputo di parte degli oneri di urbanizzazione, per una superficie totale di poco superiore ai mille metri quadri.

Ha finora offerto una trentina posti auto, accessibili dalle 7 alle 20, molto utilizzati soprattutto nelle mattine del mercoledì e del sabato, giorni di mercato, nelle quali non erano però infrequenti anche alcuni fenomeni di “posteggio selvaggio” al di fuori delle strisce e delle aree riservate alla sosta degli esterni.

Carmagnola: nuovi parcheggi rosa per donne incinte e famiglie con bambini piccoli