Carmagnola: in arrivo nuovi attrezzi ginnici al parco della Vigna

412

L’assessore allo sport, Massimiliano Pampaloni, annuncia l’installazione di nuovi attrezzi ginnici al parco di Cascina Vigna, insieme a un ampio intervento di riqualificazione.

Parco Cascina Vigna ph Francesco Rasero Il Carmagnolese
Attrezzi e percorsi per la ginnastica verranno installati entro la primavera 2021 nel parco comunale di Cascina Vigna a Carmagnola (foto di Francesco Rasero – Il Carmagnolese)

L’assessore allo sport del Comune di Carmagnola, Massimiliano Pampaloni, ha annunciato l’installazione di una serie di attrezzi per la ginnastica a corpo libero e fitness all’interno del parco comunale di Cascina Vigna, in via San Francesco di Sales 144.

Si tratta di attrezzature che saranno posizionate nell’ambito del progetto generale di risistemazione di tutto il parco, previsto nei prossimi mesi -specifica Pampaloni- Tale intervento prevede nuovi giochi per i bambini, altro verde e piante, oltre all’installazione di telecamere collegate con la fibra ottica per la sorveglianza e la sicurezza“.

In programma c’è la creazione di una nuova piastra polivalente di circa 10 metri per 10 (che si aggiungerà a quella, più grande, già riqualificata nei mesi scorsi), oltre alla creazione di un percorso con alcune postazioni sparse lungo i viali del parco.

Prosegue la riqualificazione delle piastre sportive polivalenti

Le attrezzature, che saranno disponibili dalla prossima primavera, verranno scelte anche sulla base di alcuni criteri funzionali -come l’estrema semplicità di utilizzo, le ridotte necessità di manutenzione e qualità estetiche che permettano il loro inserimento armonico all’interno del contesto naturale del parco- e dovranno essere in grado di offrire una reale valenza tecnico-sportiva in termini di allenamento, con la possibilità di graduare lo sforzo secondo livelli di intensità differenziati in base all’età o al livello di preparazione.

Verranno acquistate grazie alle economie ottenute sul progetto di realizzazione del campo da tennis all’impianto sportivo di via Mussetti, a Salsasio, e sulla pista ciclabile che dalla stazione ferroviaria conduce a Borgo San Giovanni, entrambe finanziate con mutuo dell’Istituto del Credito Sportivo nell’ambito del progetto “Sport Missione Comune”, sostenuto dall’ANCI e dal CONI con totale abbattimento degli interessi passivi.

L’attività fisica in spazi aperti vede il favore di un numero sempre crescente di praticanti e la nostra Amministrazione intende supportare e favorire in modo concreto lo svolgimento di tale attività, rendendo disponibili delle aree di pratica spontanea“, conclude l’assessore.

Camminare al freddo e al gelo fa bene: tutti i vantaggi per la salute