Carmagnola: in Collegiata si ricordano i giovani prematuramente scomparsi

377

In occasione della Festa dell’Addolorata, martedì 14 settembre nella parrocchia Collegiata di Carmagnola si tengono due momenti per ricordare i giovani morti per incidente, malattia o disgrazia.

collegiata carmagnola giovani
In occasione della Festa dell’Addolorata, la Parrocchia Collegiata di Carmagnola celebra il ricordo dei giovani scomparsi prematuramente

La Parrocchia Collegiata di Carmagnola celebra la Festa della Santa Croce e dell’Addolorata con due momenti di preghiera volti a ricordare i giovani scomparsi prematuramente.

A questo tema, martedì 14 settembre 2021, saranno dedicati il rosario delle 17:30 e la santa messa delle ore 18.

La memoria della Vergine Addolorata, vissuta sempre con tanta devozione dal popolo cristiano, ci chiama a venerare la Madre vicina al figlio sulla croce -commenta il parroco, don Dante Ginestrone- L’iniziativa che proponiamo in occasione della Festa dell’Addolorata è pertanto una celebrazione per ricordare i “Giovani in cielo”, visto che anche quest’anno, purtroppo, ce ne sono stai diversi“.

Sono invitati a partecipare, in particolare, le mamme e i papà che hanno perso un figlio o una figlia giovane per incidente, malattia, disgrazia. “Affidiamo all’Addolorata tutte le persone che vivono la malattia e il dolore per la perdita di una persona cara“, aggiunge il parroco.

Chi fosse interessato a lasciare i nomi di propri cari defunti, affinché siano citati nella preghiera comunitaria, è pregato di rivolgersi all’ufficio parrocchiale della Collegiata.

“Peregrinatio Mariae”, prosegue il pellegrinaggio della statua in Carmagnola