Carmagnola: riaperta piazza Rayneri, ecco il nuovo volto

330

A Carmagnola è stata riaperta al traffico piazza Rayneri, oggetto di restyling grazie al PNRR, con spazi pedonali più ampi, nuovi alberi e parcheggi. Subito avviato il cantiere nella vicina piazza Antichi Bastioni.

piazza rayneri carmagnola
La nuova aiuola centrale di piazza Rayneri, con ampio marciapiede

Con la riapertura al traffico è stato svelato il nuovo volto di piazza Rayneri a Carmagnola, oggetto di un profondo intervento di restyling finanziato grazie ai fondi europei del PNRR.

In attesa del completamento di alcuni dettagli -manca ancora, ad esempio, l’erba nelle aiuole- spicca innanzitutto il maggiore spazio destinato ai pedoni, con un largo camminamento centrale e un’area senza auto davanti all’ingresso del liceo.

«Ecco come diventeranno piazza Rayneri e piazza Antichi Bastioni»

Per quanto riguarda l’alberata, come da progetto, è stata ridotta a una fila sola rispetto alle due originarie, ma il totale delle piante è aumentato da 9 a 10. «Molte sono state ripiantate in quanto quelle che erano presenti avevano problemi alle radici, e non solo», spiega il vicesindaco Alessandro Cammarata, assessore ai lavori pubblici, riferendosi anche ad alcune polemiche social emerse nelle scorse settimane.

È cambiata in parte anche la disposizione dei parcheggi, che ora sono in colonna sul lato dell’isola pedonale centrale, mentre restano a lisca di pesce sui lati esterni della piazza. Confermati anche i precedenti sensi unici di circolazione, indicati da nuova segnaletica orizzontale.

piazza rayneri carmagnola
Il Comune di Carmagnola ha mantenuto i sensi unici e ridisegnato i parcheggi in piazza Rayneri

In parallelo alla chiusura del cantiere di piazza Rayneri, intanto, sono stati subito avviati i lavori nella speculare piazza Antichi Bastioni, a fianco del salone polifunzionale comunale.

Al momento, comunque, resta aperta la circolazione da viale Barbaroux in direzione piazza Martiri: resterà l’unica possibile anche al termine di questo ulteriore intervento di riqualificazione, in quanto il resto della piazza ospiterà un’area pedonale rialzata, con aiuole e panchine.

Lo spazio pedonale protetto creato davanti all’ingresso del liceo

«Un altro tassello della “nuova Carmagnola” è ora sotto gli occhi di tutti -commenta soddisfatto il vicesindaco CammarataIl concetto, analogamente alla vicina via De Gasperi, resta sempre quello di favorire la mobilità dolce e razionalizzare il traffico automobilistico, migliorando la qualità della vita innanzitutto per i residenti nella zona».

Il cantiere complessivo, una volta terminati anche i lavori in piazza Antichi Bastioni, sarà completato da un intervento nell’area centrale, in modo da rendere tutto il più omogeneo possibile. Il termine è previsto entro l’inizio del prossimo anno scolastico, a settembre.

Altri grandi cantieri del PNRR al via nel cuore di Carmagnola